Archivi del mese: Ottobre 2011

Un articolo che ho trovato interessantissimo: OGGI GLI UOMINI FANNO AUTOCOSCIENZA DI CARLOTTA MISMETTI CAPUA E ALESSANDRA BADUEL

Oggi gli uomini fanno autocoscienza. Più fragili e introspettivi, cercano maggior complicità con le donne. E a loro è dedicata una nuova serie tv. di Carlotta Mismetti Capua e Alessandra Baduel   Si mettono in discussione, si confidano fra loro, … Continua a leggere →

1 commento

UN’INCHIESTA SULL’ORIGINE DELLE MALATTIE MENTALI E UNA PRIMA RISPOSTA

          Chiamarla “inchiesta”! Ci vorrebbero ben altri mezzi! L’ipotesi che la guida (formulata a seguito di varie osservazioni, ) è questa: Credo che la stragrande maggioranza della popolazione, pur colta…con titoli universitari o colta di suo, non si … Continua a leggere →

1 commento

da ” una storia come tante…” cerco di “spiegare” l’origine della mia malattia perché solo di questa ho molti dati precisi e dettagliati.

    Vorrei dire subito una cosa fondamentale: ho diviso “patrimonio genetico” da “ambiente”,  nella speranza, analiticamente, di chiarire meglio : ma chi mi ha seguito fin qui, su questo tema,  sa bene che questa separazione è errata, profondamente errata, … Continua a leggere →

3 commenti

finalmente sull’origini delle malattie mentali parla un grande esperto, ERIK KANDEL (nato nel 1929), psichiatra psicoanalista, professione che lasciò per la genetica: premio Nobel 2000.)

    1. 4b   Inviato il 04/10/2011 alle 09:19     Il commento cui voglio rispondere è questo: inviato dal solito e santo Nemo, per il quale solo, con mia grande tristezza, scrivo il blog!   Questo commento è per … Continua a leggere →

4 commenti

1. 4 una storia genetica come tante…e un vecchissimo dibattito ideologico: “ereditarietà o ambiente?”

    1.  4a       La mia infanzia come quella di tutti i malati mentali “sa” le origini della mia malattia. Illustri genetisti Eric Kandel tra gli altri       ritengono che il patrimonio genetico indichi una … Continua a leggere →

3 commenti

L’angoscia del vuoto e la mancanza di qualunque senso possibile nei sani (in modifica)

A commento dell’articolo su Kay Jamison , appena pubblicato ieri (03-10-11) con il titolo “Malati famosi ci raccontano”, Nemo scrive:       (Inviato il 03/10/2011 alle 21:51)   “”” ….la terapia psicoanalitica è senz’ altro efficace per la correzione delle … Continua a leggere →

2 commenti

EREDITARIETA’ E AMBIENTE NELLA MALATTIA MENTALE: una risposta che inizia l’argomento

  Avevo pubblicato un articolo su questo famoso dilemma a partire dalla mia storia familiare, ma subito l’ho ritirato per correggere in parte l’ignoranza di fondo (mia) su un tema così complesso. Certamente lo ripubblicherò accettando i miei limiti. Ma, siccome … Continua a leggere →

4 commenti

PRENDIAMO LA PAROLA COME UOMINI 1.1

Spero che i vari siti di uomini che si interrogano e prendono posizione pubblica, mi diano il permesso di pubblicare alcuni loro articoli  per aiutare a diffondere queste nuove conquiste (più che maschili, direi umane) – uniche-insieme ad una nuova … Continua a leggere →

Lascia un commento

I MALATI FAMOSI CI RACCONTANO…KAY JAMISON

        KAY REDFIELD JAMISON (nasce nel 1946)       “Una mente inquieta” di Kay  Redfield Jamison, prefazione di AthanasioKoukopoulos, ed. CDE su licenza Longanesi 1996. Edizione americana 1995.     Ci sono molte pazienti famose, il … Continua a leggere →

2 commenti