11-06-12 ORE 21:31 MODENA CITY RAMBLERS : AL FIO’MM (Il Fiume)- IL COMUNE DI ROMA STA TRATTANDO LA VENDITA DELL’ACEA LA DITTA MUNICIPALIZZATA DELL’ACQUA- EMILIA: QUEL CHE E’ RIMASTO DELLA “NOSTRA TERA” DOPO IL TERREMOTO.

 

 

Il brano che accompagna la clip è
AL FIO’MM (Il Fiume) dei Modena City Ramblers.

 

Le parole sono in modenese, le riportiamo in Italiano. Il testo ci sembra estremamente appropriato

TESTO: Questa è la nostra terra o quel che ne è rimasto, il fiume nella pianura mi raccomando abbine cura l’acqua che passa lenta porta via i pensieri i coppi di terracotta che diventano paese gli argini bagnati nella stagione del freddo si seccano l’estate con il sole. QUESTA E LA NOSTRA TERRA.

 

 

Quèsta chè l’è la nòstra tèra
O quell ca s’è armes
Al fiòmm in d’la pianura
A m’arcmand tgnigh adrèe
L’aqua cìla pasa lèeinta
E la porta via i pinser
I còpp ed tèra cota
Chi i dveinten paes
I êrzen bagnèe in d’la stagioun dal frèdd
Is sèchen d’istèe col sò

Altri testi su: http://angolotesti.leonardo.it/M/testi_canzoni_modena_city_ramblers_867/testo_canzone_al_fiomm_60326.html
Tutto su Modena City+Ramblers: http://www.musictory.it/musica/Modena+City+Ramblers

Condividi

2 Responses to 11-06-12 ORE 21:31 MODENA CITY RAMBLERS : AL FIO’MM (Il Fiume)- IL COMUNE DI ROMA STA TRATTANDO LA VENDITA DELL’ACEA LA DITTA MUNICIPALIZZATA DELL’ACQUA- EMILIA: QUEL CHE E’ RIMASTO DELLA “NOSTRA TERA” DOPO IL TERREMOTO.

  1. D 'IMPORZANO DONATELLA scrive:

    Ho visto nella trasmissione di Lerner i M.C.R. cantare la loro canzone dell’acqua: com’era semplice e bella! Ed erano belli anche loro, che sembravano delle persone vere, che cantavano per la loro terra in modo poetico e gentile. Mi piacerebbe sapere di più di loro e della loro musica, perchè non li conosco, anche se li ho sentiti sempre nominare.

    • Chiara Salvini scrive:

      credo che su google trovi varie notizie, se su google digiti You Tube e scrivi modena city ramblers, ti vengono fuori tutte le canzoni che vuoi e che loro ospitano, meglio. Ma non ho messo anch’io la stessa canzone, solo che era un filmato della manifestazione sulla acqua pubblica? ciao bella bimbi, sono a Milano appena oggi di ritorno da bologna dalla festa di repubblica. sono felice e soddisfatta perché è stato un vero alimento-ri-creazione (anche ricreazione e piacere) a contato con alcuni grandi particolarmente: su www. repubblica.it sono pubblicati tutti gli interventi in filmati con immmagini e voci- Per prima cosa ti consiglierei di cercare di sabato 16 ore 10, la relazione intervista Sargent/ Tito Boeri: anche Boeri è stato molto bravo, lui è un’economista americano premio Nobel del partito democratico, spiega l’Europa attraverso l’unità fiscale (come si è arrivati a …) delle colonie d’America nel 1798, in cui si è data la soluzione di andare in soccorso dei vari stati pagando i loro debiti, e confrontando con la situazione del 1840 in cui invece sono stati lasciati fallire degli stati dell’Unione e si è riscritta la costituzione. Legge così le due possibilità sulla Grecia (Spagna-Italia): salvare o lasciar fallire. Dice molto chiaramente perché devono salvare le bamche che, nell’opinione generale, andrebbero invece lasciate a stecchetto a ricapitalizzarsi di loro attraverso i soci. Ne avevo accennato, ma non ave o avuto tempo di essere chiara. Trovo che quando la gente spiega le cose non abbiamo più molti parafulmini su cui scaricare la nostra giusta rabbia di impotenti e pagatori, ma le cose chiare ti fanno sentire meglio col mondo perché si sfilaccia quel mondo cupo persecutorio in cui saremmo prigionieri di poteri oscuri insondabili non eletti, come è, ma possiamo cominciare a capire le ragioni della >Merkel ecc ecc.ciao bambin bello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *