Archivi del mese: settembre 2012

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012 ORE 19:26 adesso vi tocca!: MEHMET VI, O MAOMETTO VI, PERCHE’ E’ MORTO A SANREMO, COME POTETE VEDERE, E DONATELLA SA UN SACCO DI PETTEGOLEZZI SU DI LUI E CE LI SCRIVERA’ NEI COMMENTI, AVENDO LETTO UN LIBRO UN PO’ NOIOSO SUI TURCHI NELLA LIGURIA DI PONENTE…

Mehmet VI Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Mehmet VI Ultimo Sultano dell’Impero ottomano Centesimo califfo dell’Islam In carica 1918 – 1922 Incoronazione 4 luglio 1918 Predecessore Mehmet V Nome completo Mehmet Vahdettin Nascita Istanbul, 14 gennaio 1861 Morte Sanremo, 16 maggio 1926 Dinastia … Continua a leggere →

2 commenti

domenica 30 settembre 2012 ore 19:04 FLASH: “COME STAI AL LAVORO?”- CHIEDO AL MIO LUCIANO CARO -: “BENISSIMO” (LA VOCE E’ ALLEGRA E SODDISFATTA) “PERCHE’ A ME QUESTO LAVORO MI SERVE”. (PAUSA, POI AGGIUNGE:) “MA SE DEVO DIRE COME LA PENSO- RIDE- QUESTO E’ PROPRIO UN LAVORO DI MERDA”.

  E’ UNA DELLE TANTISSIME PERSONE CHE SONO IMPIEGATE IN UN LAVORO INDIPENDENTEMENTE DALLE LORO POTENZIALITA’: LUCIANO E’ UNA PERSONA CON ENORMI CAPACITA’ ARTISTICHE, HO IN CASA OGGETTI SUOI IN FERRO BATTUTO BELLISSIMI; TUTTI DI SUA INVENZIONE, NON COPIA NULLA, … Continua a leggere →

2 commenti

30 settembre 2012 ore 17:05 QUI SUONATA DA HOROWITZ, LA CONSOLAZIONE N.3 DI LISTZ RITORNA SPESSO SU QUESTO BLOG, VORREI VI CI AFFEZZIONASTE COME LO SONO IO, E’ UN BALSAMO PER IL CUORE FERITO: “VITA DI COPPIA”, E… “AL SOLITO” !

Lascia un commento

30 settembre 2012 ore 16:39 E’ MORTO A SANREMO, A 90 ANNI, IL PARTIGIANO GIAN CRISTIANO PESAVENTO : “COSI DOLCE, COSI’ MITE, FATICHI AD IMMAGINARLO PARTIGIANO, AVRA’ DOVUTO SPARARE…”, DICE ILDE A DILETTA LUNA ALLE ESEQUIE, IERI MATTINA.

      chiara: scelgo questa edizione che accompagna bene oggi le esequie di un partigiano…   Caricato da ScuolaPace in data 10/apr/2011 DOVE VOLA L’AVVOLTOIO Testo di Italo Calvino Musica di Sergio Liberovici Un giorno nel mondo finita fu l’ultima guerra, … Continua a leggere →

2 commenti

domenica 30 settembre 2012 ore 13:28 MARIO BARDELLI MI HA FATTO TROVARE LA SORPRESA DI QUESTA TABELLINA DEI VISITATORI DEL BLOG: SONO PIU’ CHE FELICE, QUALCOSA CHE TUTTI INSIEME FACCIAMO SU QUESTO BLOG PIACE, ABBIAMO TROVATO UNA FORMULA “VAI QUE DA!” (PORT. BRASIL) = VAI AVANTI COSI’ CHE VA BENE. A CHI CI LEGGE: GRAZIE GRAZIE GRAZIE E PETALI DI ROSE SU DI VOI ALMENO FINO A DOMATTINA QUANDO ANDARE AL LAVORO …”IMPELATATI”, INSOMMA…MA POI, COSA NE DITE? POTREBBE ESSERE UNA SORPRESA FELICE PER IL CAPO?!

      VISITATORI BLOG data ora visita tori dal’ultima media rileva zione giornali era venerdì 28/09/2012 14,43 72464 domenica 30/09/2012 13,13 73724 1260 630 domenica 30/09/2012 07:16 73416 308  

Lascia un commento

DOMENICA 30 SETTEMBRE ORE 13:39 PER CHI PUO’, IO?…”NO, TU NO!” ALLA JANNACCI, MA VAI A VEDERE CHE DONATELLA E DILETTA LO LEGGONO IN ORIGINALE! E’ ANCHE IL LATINO DELL’ELLENISMO, NON VOGLIO AVVENTURARMI, MA SEMBRA FACILE, VEDRETE CHE ANCHE NEMO…DALLA SUA PARIS BOLOGNES…APPROFITTO E LO SALUTO CON MILLE BACINI!

      FAVOLA DI AMORE E PSICHE (testo latino)       La bellezza straordinaria di Psiche. torna al sommario analitico LIBER IV XXVIII (1) Erant in quadam ciuitate rex et regina. Hi tres numero filias forma conspicuas habuere, … Continua a leggere →

3 commenti

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012 ORE 09:33 QUESTO TESTO RISCHIARA ANCHE IL BUIO ETERNO, CERTO BISOGNA LEGGERLO…! APULEIO, L’ASINO D’ORO, LA FAVOLA DI AMORE E PSICHE: C’E’ UNA VENERE STREPITOSA SUOCERA!

  Chopin nocturne op. 9 n.3 – Artur Rubinstein.wmv     CHIARA: qui possiamo abbandonarci tranquilli alla nostra seconda meta’ dell’Ottocento, ma sentite voi che metà dell’Ottocento è! da COMMENTI – YOU TUBE, per i noiosi come me! ma un … Continua a leggere →

Lascia un commento

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2012 ORE 09:27 – “Panico: dentro l’inferno all’improvviso”: INTERVISTA DELLA GIORNALISTA SERENA ZOLI AL PROF. GIAN FRANCO PLACIDI, FAMOSO PSICHIATRA DELLA SCUOLA DI CASSANO, CATTEDRATICO A FIRENZE, E “MIO” PSICHIATRA, COME IL “MIO” PARRUCCHIERE, “MIO” FIGLIO, LA “MIA” LASAGNA…CHE DI DOMENICA E’ QUASI D’OBBLIGO, SPECIE CON TEMPO (E TEMPI ANCORA PEGGIO!) BRUTTO…

      Panico: dentro l’inferno all’improvviso E’ un disturbo psichiatrico che irrompe nella vita di una persona con un attacco improvviso di senso di soffocamento e batticuore e lascia ansie e paure del chiuso, delle piazze, di luoghi animati. … Continua a leggere →

Lascia un commento

domenica 30 settembre 2012 ore 09:18 Sentite questa versione di Battiato, magari vi piace di piu’, senz’altro piu’ adatta a ‘sto tempo di merda, è bellissima: intima e “cantante il cuore”, di Battiato, si capisce!

     

Lascia un commento

DOMENICA 30 SETTEMBRE ORE 08:58 RAGAZZI, TENIAMOCI PER MANO, E BEN STRETTI! PERCHE’ DAL BUIO BUIO, PERSISTENTE, DI DOMENICA POI, SI SCIVOLA VERSO LA MORTE…ANZI CI SIAMO FINITI, MA VEDETE CHE E’ CON ALLEGRIA. QUESTA CANZONE FACEVA PARTE DELLE NOSTRE CANTATE, E’ VERO DONATELLA, DILETTA?, MA E’ DI MODUGNO, PER CASO LO SAPETE? CERTO CHE LA CANTA!

          Vitti ‘na Crozza   Lyrics by Franco Li Causi, music by Franco Finistrella. The song was a leitmotiv of Pietro Germi’s movie “Il cammino della speranza” of 1950.           Ho visto … Continua a leggere →

Lascia un commento

domenica 30 settembre 2012 ore 08:48 SEMPRE DALL’ANTICO ROMANZO CHE NON ESISTE…A ME NON SEMBRA MALE…IL “POER FIEU” DI ANALISTA E’ NIENTE CHE MENO CHE IL PROF. GIAN CARLO ZAPPAROLI! COMUNQUE LUI SI E’ LETTO SENZA ECCEPIRE. LA PERSONA DI CUI PARLO, E’ DI MOLTI ANNI FA, E’ MARCO.

    5. 3 cosa saranno mai questi normali?         Quello che mi ha straordinariamente, e piacevolmente, stupito è questo.   Ho avuto a che fare con una persona, la cui affettività positiva pareva bloccata.   Questo … Continua a leggere →

Lascia un commento

domenica 30 settembre 2012 ore 08:37 Le canzoni della “nostalgia di te” vi danno il “Buon buio!”, ma qui, allora, penso alla “nostalgia di te che ti chiami amore”, quanta nostalgia dell’amore, inesauribile nostalgia, che ci portiamo dentro lungo tutta la vita!

              Resta cu’ mme pe’ carità stattè cu’ mme nun me lassà famme penà, famme ‘mpazzi’ famme dannà, ma dimme si moro pe’ tte’…. vive pe’ tte… …. vita ‘dda vita mia nun ‘me … Continua a leggere →

Lascia un commento

30 settembre 2012 ore 08:26 se mai ne aveste voglia…ma oggi e’ già buio, già domenica, ognuno di noi ha nostalgia di un bel ragazzo o di una bella ragazza…

Lascia un commento

30 SETTEMBRE 2012 ORE 08:09 OGGI E’ DOMENICA, A MOLTI NON PIACE, IN GIRO E’ TROPPO MORTO, VIENE LA DEPRESSIONE, POI E’ BUIO, PIOVE O PIOVERA’, L’ABBIAMO ANCHE GIA’ DETTO, IO NON RIESCO A COPIARE I QUADRI DI ENSOR DA PRESENTARVELI COME BUONGIORNO… IN SOSTITUZIONE DI QUESTA MAGNIFICA GIORNATA CHE SI PREANNUNCIA…!

    chiara: se fate questo “sforzino”, come dice mia sorella al suo bel maritino, forse al g….?, vedrete il mondo qual è, se volete pensate alla Regione Lazio, che poi e’ una delle tante, ma qui il pittore pensa … Continua a leggere →

Lascia un commento

    http://www.pinturayartistas.com/wordpress/wp-content/uploads/2008/12/ensor/ensor01a.jpg

Lascia un commento

30 settembre ore 07:06 “questa e’ una chicchissima!”, direbbe Franchino il Navigatore, se mai gli venisse di aprire il mio blog!

     

Lascia un commento

30 settembre 2012 ore 07:08 Le canzoni della “nostalgia di te” vi danno il buongiorno oggi! Il tempo buio ci raccoglie dentro di noi a -guardare-accarezzare-custodire- i nostri più teneri sentimenti. la grandezza di Murolo risiede nel fatto che canta le canzoni napoletane come musica da camera, tempi perfetti, nessuna sbavatura e un po’ di ironia. Per caso…sareste di accordo?

              Partono ‘e bastimente p’ ‘e terre assaje luntane, cantano a buordo e so’ napulitane! Cantano pe’ tramente ‘o golfo gi? scompare, e ‘a luna, ‘a miez’ ‘o mare, ‘nu poco ‘e Napule lle … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 settembre 2012 ore 19:35 NOSTRA PATRIA E’ IL MONDO INTERO! Questa sera tira così: una serata buia di pioggia, pioggia tutto il giorno, e il cuore che vorrebbe aprirsi al mondo… come non sognare gli anarchici, i primi internazionalisti, con questo attaccamento di adesso al centimetro di terra, dove starebbero le nostre radici… così che la globalizzazione non se le porti via! Non volete delle radici aeree, come tante piante, e l’aria dell’intero universo come terra?

          caricato da valentinalocchi in data 06/gen/2011 Ottima versione degli “Stornelli d’esilio” di Pietro Gori, interpretata da Franco Trincale nel vinile “Canti per la libertà”. Dedicato di cuore a tutti i VERI anarchici.     Pietro Gori Da … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 settembre ore 9:13 CULO QUADRATO (DALLE 4:30 ALLE 9:00) AVVISA I VANIGANTI (NAVIGANTI, LASCIO COSI’ CAPITE…IL CULO) CIOE’ LA DO? CHE IL PRIMO 29 SETTEMBRE, IL PRIMO DI OGGI, SI TROVA NELL’ARCHIVIO … SUBITO DOPO IL 28! CIAO MIEI PRODI! COME UN CULO DA QUADRATO DIVENTA ROTONDO? “THAT IS THE QUESTION!”

Lascia un commento

29 settembre 2012 ore 09:00 di questo avevo proprio bisogno! Questo e’ il mio vero “Buongiorno” a voi, miei cari amici.

        Pavese: Hai un sangue, un respiro. 16 novembre, 2008 § 33 commenti Hai un sangue, un respiro. Sei fatta di carne di capelli di sguardi anche tu. Terra e piante, cielo di marzo, luce, vibrano e ti somigliano – … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 SETTEMBRE 2012 ORE 08:50 ECCO LA MIA DROGA! DUE DOSI INSIEME!

           

Lascia un commento

29 settembre ore 08:42 mi sono distratta un attimo entrando nel XXI, COME STATE? IO COME UN DROGATO CHE ANELA ALLA SUA SECONDA META’ DELL’OTTOCENTO! SUCCEDE PERCHE’ ABBIAMO SALTATO, NON DICO NEANCHE IL NOVECENTO, MA I PRIMI VENT’ANNI DEL NOVECENTO! PAZIENZA, OGGI E’ LA MIA FISSA!

    AVETE TOPPATO CO STO VIDEO xlucasniperx 9 ore fa 19  Facciamo 2 dummyn45 in risposta a rijeka70 (Mostra il commento) 8 ore fa nella playlist VIDEO UFFICIALI 4  mostra tutto  Video di risposta 2:01Tecniche di suicidio indoloredi Sputacanzoni2756    http://www.youtube.com/watch?v=Qmf2WhtFRL4&feature=player_detailpage visualizzazioni Commenti dell’autore … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 settembre 2012 ore 08:21 voi leggete al contrario di come io metto le cose, ma al “mio” punto una canzone ci voleva, e dopo un po’ di nuovo per il mio arteriosclerato cervello, una vecchia delle nostre…che voi troverete per prima, se fosse possibile dovreste prendere la data e rifare il cammino…SAPRESTE ALFIN I VERI VERISSIMI MOVIMENTI DEI MIEI STATI D’ANIMO! E CI SCHERZI SUL VANTAGGIO??!

      Le incomprensioni sono così strane sarebbe meglio evitarle sempre per non rischiare di aver ragione ché la ragione non sempre serve. Domani invece devo ripartire mi aspetta un altro viaggio, e sembrerà come senza fine ma guarderò … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 settembre 2012 ore 07:38 MA DIAVOLO DI NOI, A PARTE LE GRAN PAROLE, LO SAPPIAMO COSA VUOL DIRE FARCI TRATTARE COME UNA PERSONA O TRATTARE GLI ALTRI COME PERSONE? IO CREDO CHE NON LO SAPPIAMO PIU’, L’AMBIENTE INTORNO PARLA PIU’ FORTE E CI RIMBOMBA: NELLA NOSTRA CULTURA, IL SOGGETTO, LA PERSONA, NON C’E’ PIU’. IMMANUEL KANT DICEVA: “TRATTARE GLI ALTRI COME FINI E NON COME MEZZI”. PASSATE LA NOSTRA VITA AL SETACCIO, GUARDATE GLI OPERAI DELL’ILVA, PER DIRNE SOLO UNO IN NOME DI TUTTI, SPAGNA E GRECIA COMPRESI, MA DOVE MAI “E'” UNA PERSONA? GLI ESISTENZIALISTI HANNO DETTO UNA VOLTA DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE: “NELLA GUERRA E’ MORTA UNA PERSONA”. E OGGI, MA NON VI VEDETE, NON CI VEDIAMO? …CONFESSO IN ME UNA VENA DA JACOPONE DA TODI!

    RAGAZZI! NIENTE CHOPIN! QUI BISOGNA DARCI UNA MOSSA!   1923    …Scusate se intervengo, è mia convinzione che per la nostra sensibilità di gente comune il                         … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 SETTEMBRE 2012 ORE 06:26 STAMATTINA INIZIO A PUBBLICARE UN DIARIO MOLTO INTERESSANTE, NON HO NOTIZIE DA PUBBLICARE SULL’AUTORE, QUANDO E’ MANCATO, LA FIGLIA B.B. /CHE COI CONOSCETE/ L’HA TRASCRITTO, PENSATE L’AMORE O L’ODIO, O NIENTE DI TUTTO CIO’, CHE CI VUOLE A FARE QUESTO LAVORO, E L’HA PORTATO AL CENTRO DEI DIARI MESSO SU ANNI FA DA SAVERIO TUTINO, LEI VI DARA’ MIGLIORI SPIEGAZIONI.

    chiara: mi sono permessa di sottolineare le cose significative ad abbozzare un ritratto psicologico. Se volete ne parliamo, ch. Siamo nel ’56, questa persona è nata durante il fascismo ed ha vissuto la seconda guerra mondiale e il … Continua a leggere →

1 commento

29 settembre 2012 ore 06:16 come avrete capito, mi sono infilata nella cartella “Poesie Donatella”, questa e’ l’ultima, prometto, per oggi, ho una certa tendenza ad approfittare delle cartelle aperte data l’estrema stanchezza di aprirle! ciao, buon giorno con “Canzone”, chiara

        CANZONE       Quando sugli alberi della notte fiorisce la mia canzone, profili di colli lontani io vedo ed aria pura trasparente come vetro. Frutti maturi di generosa estate profumano di bellezza la terra scura … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 SETTEMBRE 2012 ORE 06:02 VOGLIO RIPUBBLICARLA, LE POESIE VANNO LETTE E RILETTE, ANCHE QUELLE DEGLI GNOMI COME NOI (DO ED IO), “I DUE BASSOTTI” DELLA BANDA, PER RACCONTARVI COME E’ NATA

  chiara: c’è stata un periodo della mia vita, ero sonnambula?, che di notte mi alzavo e scrivevo delle frasi in cucina sul quadernetto della spesa: una di queste è stata: “Talvolta la circoscrizione dipende dalla costrizione”, tipica frase, incomprensibile … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 SETTEMBRE 2012 ORE 05:59 VANITA’, POESIA DI DONATELLA D’IMPORZANO

        Vanità   L’albero si stupì Di tutti quei fiori. Inebriato dal suo profumo Tremò leggermente E fu una pioggia Di petali bianchi e rosa.    

Lascia un commento

29 SETTEMBRE 2012 ORE 05:51 LA PUBBLICO CON PIACERE CON I COMMENTI, L’HO TROVATA IN UNA CARTELLA DEL COMPUTER, PIACE MOLTO, ANCHE SE IN SORDINA-NON CHE CONTI QUAL COSA- DEVO DIRE CHE, ALMENO STAMATTINA, FORSE DOPO IL ROBOANTE RACCONTO DI DONATELLA, TANTA FINEZZA NON PIACE.

        Doctor Blue and Sister Robinia agosto 24, 2007 AL FIGLIO CHE NASCERA’ D’AUTUNNO di Valter Binaghi Filed under: Poesia — vbinaghi @ 12:59 pm Dopo avere espresso perplessità sui giovani d’oggi nel commento precedente mi sono un po’ … Continua a leggere →

Lascia un commento

29 SETTEMBRE 2012 ORE 05:46 “ELEZIONI”, UN RACCONTO BELLO DI DONATELLA D’IMPORZANO

      Ho sempre partecipato con interesse e con vera passione agli scontri elettorali. Dal dopoguerra in poi, i mesi di aprile e maggio hanno significato per me non solo il ritorno della bella stagione, l’aria più tiepida, il … Continua a leggere →

Lascia un commento