DOMENICA 30 SETTEMBRE ORE 08:58 RAGAZZI, TENIAMOCI PER MANO, E BEN STRETTI! PERCHE’ DAL BUIO BUIO, PERSISTENTE, DI DOMENICA POI, SI SCIVOLA VERSO LA MORTE…ANZI CI SIAMO FINITI, MA VEDETE CHE E’ CON ALLEGRIA. QUESTA CANZONE FACEVA PARTE DELLE NOSTRE CANTATE, E’ VERO DONATELLA, DILETTA?, MA E’ DI MODUGNO, PER CASO LO SAPETE? CERTO CHE LA CANTA!

 

 

 

 

 

Vitti ‘na Crozza

 

Lyrics by Franco Li Causi, music by Franco Finistrella. The song was a leitmotiv of Pietro Germi’s movie “Il cammino della speranza” of 1950.

 

 

 

 

 

Ho visto un teschio sopra un cannone, fui curioso e ci volli spiare, lei mi ha risposto con gran dolore, sono morto senza un tocco di campane…se ne sono andati i miei anni, se ne sono andati e non so dove, ora che sono vecchio di ottantanni, chiamo la vita e morte mi risponde…aggiustatemi aggiustatemi questo letto, che dai vermi sono mangiato tutto, aggiustatemi aggiustatemi sto letto…QUI ASPETTO LUMI…c’è un giardino in mezzo al mare, tutto fiorito di aranci e fiori, pure gli uccelli ci vanno a cantare, anche i pesci (le sirene?) ci fanno all’amore…

 

 


Vitti na crozza supra nu cannuni
fui curiuso e ci vossi spiare
idda m’arrispunniu cu gran duluri
murivi senza un tocco di campani
la la la lero
la lero la lero
la lero la lero
la lero la la
si nni eru si nni eru li me anni
si nni eru si nni eru un sacciu unni
ora ca sugnu vecchio di ottantanni
chiamu la morti i idda m arrispunni
la la la lero
la lero la lero
la lero la lero
la lero la la
cunzatimi cunzatimi lu me letto
ca di li vermi su manciatu tuttu
si nun lu scuntu cca lume peccatu
lu scuntu allautra vita a chiantu ruttu
la la la lero
la lero la lero
la lero la lero
la lero la la
c’e’ nu giardinu ammezu di lu mari
tuttu ntssutu di aranci e ciuri
tutti l’acceddi cci vannu a cantari
puru i sireni cci fannu all’amurio
la la la lero
la lero la lero
la lero la lero
la lero la la
la la la lero
la lero la lero
la lero la lero
la lero la la
la la la lero
la lero la lero
la lero la lero
la lero la la
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *