27 dicembre 2012 ore 09:39 A LISBONA IL NATALE SI FESTEGGIA CON IL “BOLO REI” (TORTA DEL RE)

 

Carlos Paredes – Verdes Anos

 

 

 

 

BOLO REI

Ingredienti: 500 gr di farina
30 gr. di lievito di birra
1 dl di acqua
un pizzico di sale
la buccia grattuggiata di un limone
3 tuorli
1,5 dl e mezzo di spumante
100 gr. di margarina
150 gr. di canditi e frutta secca
un uovo sbattuto per spennellare la superfice
200 gr. di frutta candita a pezzi grandi
gelatina dolce

Mettere i 2/3 della farina in una grande marmitta. Sciogliere il lievito in acqua tiepida e aggiungerlo alla restante farina. Formare una palla e lasciar lievitare il luogo tiepido. Sciogliere la margarina, unire il sale, la buccia del limone, i tuorli e lo spumante, aggiungere il tutto all’impasto lievitato lavorandolo molto bene. Unire la frutta secca e i canditi a pzzetti e lasciar lievitare di nuovo in luogo tiepido, coperta da un panno di lana, finche’ avra’ raddoppiato di volume, dopodiche’ formare una ciambella (tipo ruota) sulla piastra del forno imburrata e infarinata.
Introdurre una fava secca ed una monetina avvolta nella carta stagnola.
Far lievitare nuovamente. Prima di infornare, spennellare la superfice con l’uovo sbattuto e decorare con i canditi in grossi pezzi. Cuocere a 160gradi per circa 45min/1 ora.
Togliere dal forno e spennellare con la gelatina per dare un effetto di lucido.
Chi, mangiandolo trovera’ la monetina sara’ il re della festa
e chi trovera’ la fava dovra’ comprare il dolce l’anno successivo.

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *