mercoledi’ 27 febbraio 2013 ore 19:09 Chiara, addolorata piu’ che incazzata con il risultato delle elezioni, ci tiene A FARVI CONOSCERE GLI INTELLETTUALI CHE DOMINANO LA NOSTRA TV (SE NON TI VANNO GLI SPETTACOLI DELLE TV DI BERLUSCONI) E ANCHE PARTE DELLA NOSTRA STAMPA…TUTTI GRILLI PARLANTI, APPOLLAIATI SUL LORO TRESPOLO PERSONALE CON IL BLABLABLA E LO SPECCHIO PER LORO E PER TUTTI I SENZA TESTA CHE RIPETONO… I BLABLABLA, SEMPRE GLI STESSI! RESTANO INCHIODATI LI’ PUR DI NON SPORCARSI MAI LE MANI A FARE QUALCHE CAMBIAMENTO NELLA REALTA’ …POI LA VERA SINISTRA CHE LAVORA SI DEVE ANCHE SOPPORTARE ADDOSSO I LORO BECCHI VUOTI! VUOTI DI CONOSCENZA E SOPRATTUTTO DI STORIA DEL NOSTRO PAESE, DELLA STORIA DEI PARTITI, DELL’EUROPA ECC ECC. NON E’ SOLO IL BERLUSCONISMO CHE HA PORTATO LA DITTATURA DELL’IGNORANZA, CI SONO TANTI BERLUSCONINI NELLA “NOSTRA” (NON MIA!) SINISTRA. CHIARA // NON CONTA NIENTE // LI DENUNCIA!

 

SE MAI AVETE STUDIATO STORIA, ECONOMIA, POLITICA…QUALUNQUE COSA SERIAMENTE, ANCHE MATEMATICA…

OPPURE,

SE LA REALTA’ IN CUI AVETE LAVORATO VI HA INSEGNATO COSA COSTA “SPOSTARE UN BARATTOLO” NELLA SOCIETA’… MA “SUL SERIO”…

 

MEDITATE SE QUESTA GENTE NON SONO TROMBONI DI FALSA SINISTRA, TUTTI PRINCIPI “PURI E DURI”, SI DICEVA UNA VOLTA, MA DI COMPRENDONIO…IL LORO DURO SI E’ VISTO NELL’INCONTRO DA SANTORO CON IL BERLUSCA….:

 

“PUPATTOLI NELLE MANI DI UN AUTENTICO PADRONE”!!

 

E NON SE NE SONO NEANCHE ACCORTI!

 

HANNO CANTATO VITTORIA! GLI ABBIAMO FATTO QUESTO, AMMETTERE QUELLO…E LUI FELICE SE NE BATTEVA L’ALLELUIA!

 

BERLUSCONI, CHE NON E’ SCEMO, LA SUA RIMONTA L’HA VOLUTA COMINCIARE PROPRIO DA LORO!

 

 

Elezioni 2013 – Per chi votano Travaglio, Guzzanti, Scanzi, ecc. Tra Rivoluzione Civile e il Movimento 5 Stelle

Pubblicato il 08 feb 2013 da Andrea Signorelli


Per chi votano Marco Travaglio, Sabina Guzzanti, il giornalista del Fatto Quotidiano Andrea Scanzi (qualche giorno fa alle prese con Alessandra Mussolini) e altri tra giornalisti e personalità a vario titolo ascrivibili al mondo della sinistra? Lo svela (per chi è interessato) il numero uscito ieri di Micromega, in cui sono intervistati 25 tra giornalisti, uomini di spettacolo e di cultura per andare un po’ a scoprire come si regoleranno in queste elezioni 2013.

Partiamo dalla star della situazione: per chi vota Marco Travaglio? Allievo di Montanelli, ha sempre detto di essere un uomo di destra che ha trovato asilo a sinistra, ma si vede che ormai l’adozione è completa: il vicedirettore del Fatto Quotidiano voterà Rivoluzione Civilealla Camera. Ma al Senato la preferenza andrà – per una sua visione di voto utile – alMovimento 5 Stelle.

 

 

Condividi

One Response to mercoledi’ 27 febbraio 2013 ore 19:09 Chiara, addolorata piu’ che incazzata con il risultato delle elezioni, ci tiene A FARVI CONOSCERE GLI INTELLETTUALI CHE DOMINANO LA NOSTRA TV (SE NON TI VANNO GLI SPETTACOLI DELLE TV DI BERLUSCONI) E ANCHE PARTE DELLA NOSTRA STAMPA…TUTTI GRILLI PARLANTI, APPOLLAIATI SUL LORO TRESPOLO PERSONALE CON IL BLABLABLA E LO SPECCHIO PER LORO E PER TUTTI I SENZA TESTA CHE RIPETONO… I BLABLABLA, SEMPRE GLI STESSI! RESTANO INCHIODATI LI’ PUR DI NON SPORCARSI MAI LE MANI A FARE QUALCHE CAMBIAMENTO NELLA REALTA’ …POI LA VERA SINISTRA CHE LAVORA SI DEVE ANCHE SOPPORTARE ADDOSSO I LORO BECCHI VUOTI! VUOTI DI CONOSCENZA E SOPRATTUTTO DI STORIA DEL NOSTRO PAESE, DELLA STORIA DEI PARTITI, DELL’EUROPA ECC ECC. NON E’ SOLO IL BERLUSCONISMO CHE HA PORTATO LA DITTATURA DELL’IGNORANZA, CI SONO TANTI BERLUSCONINI NELLA “NOSTRA” (NON MIA!) SINISTRA. CHIARA // NON CONTA NIENTE // LI DENUNCIA!

  1. D 'IMPORZANO DONATELLA scrive:

    Ho sentito questa mattina a Radio Popolare un’intervista a Padellaro ( ex-direttore dell’Unità): diceva che Grillo farà Grillo, inutile fare offerte, si tornerà alle urne e così finalmente ci sarà una maggioranza. Chiaramente lo diceva stando dalla parte di Grillo. Si tace sulle offese, sull’arroganza, sullo spregio della Costituzione ( Grillo vuole essere lui convocato dal Quirinale, pur non avendone nessun titolo). Sulla 7 quando parlano del PD fanno sempre passare la feroce messa in scena di Crozza su Bersani. Io credo che dovremmo recuperare il nostro orgoglio di essere di sinistra, tirare fuori tutte le leggi, le migliorie che sono state fatte per la popolazione italiana, rispondere in concreto alle piazzate di Grillo, convocando anche noi le piazze, comprese quelle televisive, e spiegando bene, senza insulti ma con la massima chiarezza, anche verso noi stessi, come stanno le cose. Bisogna che i ” Cinque stelle” si logorino tra loro, dopo di che andiamo pure alle urne: penso che il loro bacino di voti possa solo diminuire e non aumentare, perché, se insistono sulle stesse posizioni oltranziste, anche chi li ha votati comincerà ad avere qualche dubbio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *