26 febbraio 2014 ore 07:52 OGGI E’ IL GIORNO DEL RETRO’-MARCIA // QUESTE DUE PERSONE LE HO TROVATE NEL ” COMITATO DEL METROBOSCO–PARCO LAMBRETTA”—MILANO// LORO, INSIEME A TANTI ALTRI CHE NON CONOSCO, ERANO LA GIURIA PER SCEGLIERE IL PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA INNOCENTI—PROGETTO CHE SUL LORO SITO (VEDI SOTTO) VEDO CHE E’ GIA’ STATO APPROVATO—GUARDATE LE FOTO, SOPRATTUTTO SE SIETE NEI DINTORNI…NON VORRESTE ANDARCI?















Prof. Sergio Graziosi, architetto

 

 

 

 

SERGIO GRAZIOSI -VEDI SOTTO

 

http://parcolambrettamilano.it/Lambretta/

 

Manifesto Mostra dei Progetti

IL MANIFESTO DEL CONCORSO PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA INNOCENTI

 

Prof. Sergio Graziosi, architetto

Nato nel 1941 a Caluso Canavese ha vissuto e studiato a Milano dove si è laureato in Architettura.
Dal 1974 è docente di discipline dell’area urbanistica presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano.
Ha svolto nell’area milanese attività di progettazione e consulenza nel campo dell’architettura e dell’urbanistica per committenti pubblici, Cooperative e privati.
Ha lavorato con diverse organizzazioni sindacali su problemi della casa e del territorio. In particolare con ACLI, CISL e SICET(Sindacato Inquilini Casa e Territorio).
Le politiche urbanistiche, in particolare a Milano e nell’area milanese, sono state l’interesse principale dell’attività di ricerca in questi anni e contenuto di pubblicazioni come:

Milano VendesiVent’anni di malgoverno urbanistico della città (con A.Viganò, 1970 ed.Relazioni Sociali);
Chi decide la cittàMeccanismi e agenti di urbanizzazione nell’area milanese (con P.L.Crosta 1977 ed.CLUP);
Milano dismessaIl recupero delle aree industriali risorsa per l’uso sociale della città, (1988 ed.CCL).

 

GUARDATE LE FOTO! RIGUARDATELE…SARANNO DI SERGIO GRAZIOSI—ERA GIA’ ALLORA, PRIMI SETTANTA, UNA MAGNIFICO FOTOGRAFO!

 

 

 

 

 

 

 


Prof.sa Maria Cristina Treu Prof.sa Maria Cristina Treu  (E’ SORELLA DEL MINISTRO TREU)

Ha conseguito la laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano dove svolge attività didattica di ricerca scientifica con riferimento agli aspetti della programmazione economica e della pianificazione territoriale ambientale.
Si occupa degli aspetti di rinnovamento delle strutture universitarie: dal 1985 al 1991 è membro eletto del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo; è stata responsabile della sezione Documentazione generale del Centro di Documentazione della Facoltà di Architettura di cui è Direttore dal 1991 al 2003 e dal 2003 al 2007 è vicepresidente della Fondazione Politecnico di Milano.
Dal 1994 è prof. straordinario e dal 1997 è prof. ordinario di Urbanistica.
Dal novembre 1996 al novembre 2002 è Prorettore Vicario del Politecnico di Milano.
Dal 2003 è nel comitato scientifico di SITI, Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione (Torino).
Contribuisce con responsabilità istituzionali allo sviluppo delle strutture didattiche e di ricerca dell’Ateneo e all’organizzazione di nuovi corsi di laurea e di nuove facoltà nell’ambito del progetto Politecnico Rete.
Fa parte del gruppo di lavoro interdisciplinare per l’elaborazione del Testo Unico della normativa urbanistica regionale in sostituzione e modifica della disciplina vigente.
Promuove rapporti di ricerca con istituti pubblici e privati nell’ambito dell’istituto della Convenzione ex lege 382/80 tramite l’istituzione di contratti di ricerca e di consulenza.
Ha pubblicato studi scientifici sul settore delle costruzioni, sulla pianificazione a scala comunale e sovracomunale e sulla valutazione dei grandi progetti di intervento territoriale; svolge attività di ricerca sui sistemi di bilancio economico-sociale ed ambientale e sui metodi di analisi e della rappresentazione cartografica dei fenomeni territoriali.
E’ membro del Comitato scientifico nazionale della Confederazione Italiana Agricoltori e del Comitato scientifico dell’Istituto per la Tutela e la valorizzazione dell’Agricoltura Periurbana.

 

modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/foto/n04-01.jpg

 

 

 

2 risposte a 26 febbraio 2014 ore 07:52 OGGI E’ IL GIORNO DEL RETRO’-MARCIA // QUESTE DUE PERSONE LE HO TROVATE NEL ” COMITATO DEL METROBOSCO–PARCO LAMBRETTA”—MILANO// LORO, INSIEME A TANTI ALTRI CHE NON CONOSCO, ERANO LA GIURIA PER SCEGLIERE IL PROGETTO PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA INNOCENTI—PROGETTO CHE SUL LORO SITO (VEDI SOTTO) VEDO CHE E’ GIA’ STATO APPROVATO—GUARDATE LE FOTO, SOPRATTUTTO SE SIETE NEI DINTORNI…NON VORRESTE ANDARCI?

  1. DONATELLA scrive:

    Che belle foto! Ho nostalgia dell’allegria di Sergio e della sua inarrivabile capacità di ” leggere” e di spiegare un posto. Che belle le sue “lezioni” di geografia! Mi mancano davvero.

    • Chiara Salvini scrive:

      Aggiungendo che la sua era una geografia vegetale-animale- artistica e soprattutto storica…storica come quella del grandissimo Prof. Gambi, che tu forse non hai avuto, io ci andavo anche se non era materia del mio corso perché era eccezionale! Chissà dove sarà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *