ore 15:24 importante +++ DON PAOLO FARINELLA : “CHI HA ROVINATO IL TERRITORIO LIGURE PER ANNI?” / DAL BLOG DEL ” NOSTRO” NEMO—CINELIBRI.IO BLOGGO

 

ch.  — “Forse la verità chiara e tonda, si diceva una volta, come si sente dire da Don

Farinella, non si sente da nessuno. “

 

Viene il dubbio che sia necessario tutto un peregrinare….per parlare semplicissimo come fa

lui

e con

“autorevolezza”,

che, come sapete, è molto diversa dall’ “autorità”.

 

Grazie grazie a Nemo che ci permette di raggiungere questa  BELLEZZA!

 

Una volta, forse nel mondo cattolico che ho conosciuto io (Don Alberto Ablondi), non si

diceva:

 

VERITA’-BELLEZZA E GIUSTIZIA COME COINCIDENTI?


O ERA IMMANUEL KANT?  CONFUSIONE TROPPA, PERDONO!

 

chiara, e ne soffre, da chi le vive più o meno vicino, è considerata molto “rigida”

(sarà dall’artrosi?):

 

 

ma, pur nella sua marmorizzazione secca, è convinta che se perdi “la verita” perdi anche

 

tutto il resto. La sua è, evidentemente, un’opinione tra…miliardi…

 

Ma io, chiara,  la rispetto questa opinione e ancora la prendo in considerazione.

 

E sempre sempre ci rifletto guardando il mondo

 

che si svolge:

 

se stai attaccato alla verità, vivi male con i tuoi simili.

 

 

Tutto consiglia di mollarla…anche la salute!

 

Non avete assolutamente da importarvene, ma per quanto lotti, per ora non la posso

mollare:

 

anche se quello che pago è altissimo,

 

“un prezzo non sostenibile”per la mia umanità da poco-da molto che sia.

 

ma:

 

 

“la verità cui aspiro è parte fondante della mia identità.”

 

A 70 anni, dopo averla mantenuta anche nel delirio,

 

nonostante io brami dalle mie radici di vivente,

più di tutto

 

l’amore dei miei “amici”  (parenti)….

 

 

 

 

chiudo.

 

Vi saprò dire come finirà.

 

Non ci sono più tanti anni.

 

“Se perdo me stessa, perdo tutto”:

 

questo è  l’aggancio cui mi sono presa per sopravvivere in momenti terribili

che non erano

necessariamente della malattia

 

ma

 

del dis-amore, dis-fraintendimento, della dis-accettazione.

 

 

“Ma non hai da perdere te stessa, basterebbe sfumare…”

 

Del resto la tua solitaria e cupa

testimonianza non serve a nessuno!

 

 

 

Tu sei un don nessuno.

 

Lo so:

 

come dice il poeta: “Non ti conosce neanche la soglia di casa tua”.

 

Lo so.

 

 

Alla fine vi dirò come finirà “questa singolar tenzone”…

 

singular, nel

 

senso che ci sono io con io!! ciao, chiara

 

Comunque, questo pensiero-sfogo è tutta colpa di Don Farinella!

 

E di Nemo!

 

Bisognerà che glielo

mandi a dire!

 

 

 

 

 

 

DON PAOLO FARINELLA (GENOVA, 1947)

 

La biografia, anche culturale sia nel senso della formazione sia nella produzione  (“tutto da spavento!”) dal blog  di don paolo—

http://www.paolofarinella.eu/donpaolo5_002.htm

 

 

Don Paolo Farinella: Chi ha rovinato il territorio ligure per anni ?

26
OTT
2014

“””…<[…] A chi è andato a manifestare contro il sindaco, mettendolo sullo stesso piano di Burlando, vorrei dire: chi ha costruito sul Fereggiano o sul Bisagno e si è avvalso dei condoni di Berlusconi, aumentando i metri cubi delle proprietà, chi froda il fisco, togliendo mezzi e risorse all’ intera collettività, non ha diritto di scendere in piazza e di gridare alla sventura. Le alluvioni non sono disgrazie del baro destino, ma conseguenze delle scelte scellerate e omicide di chi ha permesso di costruire e seminare cemento e di chi ne ha usufruito, traendo vantaggio dallo scempio edilizio. Forse sarebbe ora di cominciare a fare una lista di verità e porre mano al piccone distruggendo tutto quello che illegalmente è stato costruito nei decenni, che nessun condono rende legittimo e morale.[…] > …”””


( da Doria e Burlando Responsabilità diverse di Don Paolo Farinella, la Repubblica/Il Lavoro di Genova di Domenica 26 Ottobre 2014 )

condividi

 

Una risposta a ore 15:24 importante +++ DON PAOLO FARINELLA : “CHI HA ROVINATO IL TERRITORIO LIGURE PER ANNI?” / DAL BLOG DEL ” NOSTRO” NEMO—CINELIBRI.IO BLOGGO

  1. nemo scrive:

    Chi è ironico anche ( soprattutto ) con se stesso è intelligente e tu, cara Chiara, lo sei. Ed è l’ intelligenza che ti ‘salva’ . Bacione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *