ORE 23:07 —DOPO TANTE COSE CHE …” ABBIAMO ” VISTO OGGI “PRA-FRENTEX” UN PO’ DI BUONO E BELLO ANTIQUARIATO / PRA-RETREX— A ME E’ NECESSARIA—A VOI, COME SAPETE, VE LA OFFRO SEMPLICEMENTE, MENTRE PRENDO COMMIATO CON LIEVE INCHINO–“LA DAMINA CHIARINA”

https://www.youtube.com/watch?v=6HAUNbNSYEA&list=RD5IfSF2bqYQU&index=9

 

 

Giacomo Carissimi (Marino18 aprile 1605 – Roma12 gennaio 1674)

 

 

Vittoria, vittoria, mio core!
Non lagrimar più,
È sciolta d’Amore
La vil servitù.

Già l’empia a’ tuoi danni
Fra stuolo di sguardi,
Con vezzi bugiardi
Dispose gl’inganni;

Le frode, gli affanni
Non hanno più loco,
Del crudo suo foco
È spento l’ardore!

Da luci ridenti
Non esce più strale,
Che piaga mortale
Nel petto m’avventi:

Nel duol, ne’ tormenti
Io più non mi sfaccio
È rotto ogni laccio,
Sparito il timore!

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *