21:45 BISOGNA AVERE MOLTA PAURA PER VITTORIO FERA, SAPENDO LA STORIA DI VITTORIO ARRIGONI…(post sg.)

 

 

 

 

 

 

Cisgiordania, soldati israeliani arrestano attivista italiano. L’attivista italiano dell’ISM Vittorio Fera è stato arrestato due giorni fa dai soldati israeliani mentre partecipava a una manifestazione a sostegno dei palestinesi.

 

 

DI   DAVIDE FALCIONI
Vittorio Fera, un 31enne attivista italiano dell’Ism, il movimento di solidarietà internazionale con il popolo palestinese, è stato arrestato due giorni fa dai soldati israeliani durante scontri a Nabi Saleh in Cigiordania.

A renderlo noto è l’International Solidarity Movement, spiegando che l’attivista comparirà in tribunale domani, e che Fera è stato arrestato mentre con “un pacifico gruppo di dimostranti internazionali stava cercando di documentare l’attacco ad un ragazzino” palestinese da parte dell’esercito. Il Consolato generale italiano a Gerusalemme ha confermato il fermo.

Vittorio Fera è accusato di aver lanciato pietre alla volta dei soldati israeliani, ma secondo l’Ism si tratta di un’accusa del tutto infondata. Durante la manifestazione, che ha visto la partecipazione di attivisti internazionali, è stato arrestato anche un ragazzino palestinese di otto anni con un braccio fratturato.

http://www.fanpage.it/cisgiordania-soldati-israeliani-arrestano-attivista-italiano/?utm_source=chrome_ext&utm_medium=notif

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *