23:13 domenica notte, ancor più sull’alba…statevene cuacci …perche’ ci sono profezie cattoliche che non sappiano ed altre sulla fine del mondo—se fate una foto, per favore…indirizzo nella prima pagina del blog—mi pare. BUONA NOTTE!

 

che foto miei simili!

 

 

 

 

 

 

 

 

siamo arrivati all’alba di lunedì

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

qui sotto e nel link-video- trovate tutto ben spiegato, anche se non sapete di astronomia!


Siete pronti per ammirare una superluna con eclissi il 28 settembre prossimo?, siamo un po’ in anticipo ma così ci si può organizzare meglio. ok, ecco come fare.
A partire dalle prime ore del 28 la Terra si troverà perfettamente allineata tra il Sole e la luna, originando così una eclissi totale che sarà visibile, , anche dall’Italia, nuvole permettendo.
La Luna di Sangue è la quarta eclissi della Tetrade, cioè il susseguirsi ciclico di 4 eclissi totali avvenute nell’arco di soli due anni.
L’orario certamente non è comodissimo: la luna inizierà ad entrare nel cono di penombra della Terra alle 2:10 del mattino . Alle 3 la luna entra nella la zona d’ombra e a partire dalle 4 e 11 inizia l’eclissi totale. Il massimo dell’eclissi si potrà osservare alle 4 e 47 del mattino. Alle 7 e 23, sarà tutto finito, l’eclissi si concluderà con l’uscita della Luna dalla penombra.
Ma perché la luna sarà rossa e non scomparirà dal cielo come accade per un’eclissi di sole? Tutto dipende dalla nostra atmosfera, infatti quando la Terra si inserirà tra il Sole e la luna l’atmosfera impedirà di far scomparire il satellite, donando a questo invece un aspetto rossastro. Questo perché le frequenze dal verde al viola che compongono la luce solare vengono filtrate dalla nostra atmosfera, mentre le frequenze rosse riescono a passare colorando di rosso la superficie lunare, ecco perché viene anche chiamata Blood Moon (Luna di sangue).
Il fenomeno sarà ancora più spettacolare per il fatto che la Luna si troverà al perigeo, cioè nel punto di massimo avvicinamento alla Terra, a poco meno di 357.000 chilometri e ci apparirà così più grande del solito. Una superluna con eclissi, quindi. Anche se, bisogna dirlo, i termini superluna e luna di sangue non sono termini scientifici.
L’osservatorio di Ceccano (FR) trasmetterà l’evento in diretta streaming.

 

 

 

28 SETTEMBRE LA LUNA DI SANGUE – ECLISSI TOTALE DI LUNA – TETRADE LUNARE

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=sd3c_lJHJaM

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *