23:03 —perché la mente… (chiara, dal 10 cap.) —albero / bardelli

 

 

 

Anche se questa parola mi pare sia stata

ingiustamente abolita dalla psicoanalisi:

fortunatamente ho avuto nei primi anni delle medie

un’educazione cattolica e, quindi,

un’educazione fortissima della volontà,

che è come dire un’educazione all’autodisciplina:


altrimenti non sarei mai uscita dalla malattia mentale

nonostante farmaci e terapia.


Credo che la terapia di una malattia mentale

debba consistere anche,

una volta stabilito chiaro un obiettivo

che si vuole davvero,


in un allenamento a volere e a decidere

e quando parlo di allenamento,

parlo di ginnastica

perché la mente è uguale ad un muscolo.

 

 

dal cap. 10 del “famoso libro che non c’è” di chiara

Condividi

One Response to 23:03 —perché la mente… (chiara, dal 10 cap.) —albero / bardelli

  1. Donatella scrive:

    Bello l’albero e la volontà di vivere che esprime, una volontà di bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *