23:28 +++ GAETANO LIGUORI (nasce nel 1950)

 

Gaetano Liguori Idea Trio – I Signori Della Guerra (1975)*

 

https://www.youtube.com/watch?v=rmS219GkTJ4

 

 

 

 

 

07.01.2014 – AMBROGINI D’ORO

Gaetano Liguori, il jazzista “contro”

 

 

 

 

 

Accanto alla docenza al Conservatorio, il jazzista ha alternato l’impegno in prima linea sui fronti caldi di tutto il mondo

ALESSANDRA LANZA – FRANCESCO RIGONI (MAGZINE)

Nell’immaginario dei giornalisti e di chi seguiva le rivoluzioni degli anni Settanta, Gaetano Liguori era un po’ il comandante, il pianista impegnato e contestatore. Figlio d’arte, napoletano, giunto a Milano a 7 anni e cresciuto nel quartiere Corvetto, per cinquant’anni Liguori ha alternato chiostro e sale del Conservatorio Giuseppe Verdi alla prima linea, viaggiando in tutto il mondo. Non gli bastava sentir parlare di quello che succedeva in Eritrea, in Senegal, in Siria o a Beirut: voleva vivere i fatti in prima persona, parteciparvi, portare la sua testimonianza attraverso fotografie, scritti e composizioni musicali.
Musica e contestazione, meglio se insieme, meglio se jazz, sono i pilastri della sua biografia di artista militante, ricca di riconoscimenti (ottenne il premio della critica discografica a soli 25 anni). Da qualche settimana Liguori può vantare anche l’Ambrogino d’oro.

 

 

se vi interessa, continua nel link

http://www.vocidimilano.it/articolo/lstp/42784/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *