IL MERCATO DEI LIBRI 2015 HA UN PICCOLO SEGNO + ! NELLA CRISI ABBIAMO PERSO QUASI TRE MILIONI DI LETTORI…UN’INIZIATIVA DE IL SOLE 24 CON GLI AUTORI:: VEDI E PARTECIPA!

 

Lo spazio «privilegiato» della storia

Torna alla home del dossier

Lo spazio «privilegiato» della storia

Il 2015 vede tornare il segno più sul mercato dei libri ma il bilancio dell’ultima crisi che ha colpito l’industria della lettura è pesante. Dal 2010, infatti, nel Paese si sono persi 2,6 milioni di lettori e solo 4 italiani su 10 leggono almeno un libro all’anno. «Per la prima volta – spiega Federico Motta, presidente dell’AIE, Associazione Italiana Editori – gli editori si sono trovati a confrontarsi con una crisi del libro che da anticiclica è diventata ciclica. A ciò si è aggiunta la mancanza di una vera politica di promozione della lettura, che si dovrebbe articolare in progetti legati alle scuole, investimenti nelle biblioteche scolastiche e aziendali e in una strategia di crescita che riconosca la lettura come un valore che porta crescita economica nel territorio».

Se l’anno appena trascorso ha finalmente archiviato un risultato positivo, i numeri della crescita sono deboli: il libro di carta registra un +0,7% nei canali trade (dato Nielsen per AIE) e tutto il mercato – fatturato ebook più gli altri canali – segna un progresso dell’1,6% sull’anno precedente. A spingere il trend positivo il segmento bambini e ragazzi, che ha visto aumentare sia i valori sia i volumi. In generale, dunque, i numeri nazionali si riassumono in una cifra: 24 milioni di persone che leggono (almeno un libro all’anno!).

Da questi numeri prende l’avvio AUTORI_LE STRADE DELLA NARRAZIONE, il programma de Il Sole 24 ore dedicato alla lettura con l’obiettivo di aumentare la curiosità dei lettori verso le storie. Nel nuovo format, che vuole essere un modo nuovo di presentare un libro, la narrazione della storia ha un proprio spazio privilegiato: da solo e al centro di una scena teatrale, l’autore si fa pura voce narrante di un momento del suo libro. Lo scrittore, insomma, si fa cantastorie e trasporta lo spettatore tra le pagine del suo romanzo.

Benvenuti ad AUTORI_LE STRADE DELLA NARRAZIONE!

 

 

 

 

 

 

http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2016-02-22/autori_le-strade-narrazione-130847.shtml?uuid=ACsCRcZC

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.