massimo bucchi, vignettista di repubblica—” L’UOMO CHE GUARDA DALLA FINESTRA QUESTA POVERA ITALIA “, IL SAGGIATORE

RICORDIAMO CHE, A DESTRA IN ALTO, POTETE AUMENTARE PER LEGGERE PIU’ GRANDE!

UNA RACCOLTA DI VIGNETTE-EDITORIALI DEL PIÙ INTELLETTUALE TRA I VIGNETTISTI ITALIANI. GIOCATORE DI PAROLE, MORALISTA, APOCALITTICO E MAI INTEGRATO. STORIA DI UN TALENTO RACCONTATA (NELLA PRESENTAZIONE) DA CHI LO CONOSCE BENE
Per molti anni la rubrica si è chiamata La finestra sul cortile con riferimento al film di Hitchcock

Per molti lettori di Repubblica Massimo Bucchi è un genio. Anche per me, ma non c’entra, non siamo qui a fargli un monumento. La sua genialità risiede, a mio parere, in una forma di camaleontismo che avvince e spiazza.

segue nel link:

 

http://www.ilsaggiatore.com/rassegna-stampa/massimo-bucchi-e-le-sue-vignette-inedite-sul-venerdi-di-repubblica/

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *