ISAREMA ZAFFERINI (LINK E NOTTE SOTTO), CI INSEGNA MUSICA E SOPRATTUTTO BLUES DI ALTA CLASSE (E’ ANCHE FOTOGRAFA! )…ma ha scordato l’inglese: chiara non ce l’ha fatta: ” E’ l’uomo che entra dalla porta di servizio per soddisfare la baby, mentre i mariti…?” —Non si sa, o si sa?

 

Howlin’ Wolf – Back Door Man   1960

E’ stato inciso con grande successo dal gruppo The Doors

Wha, yeah!, C’mon, yeah, Yeah, c’mon, yeah
Wha, yeah!, Dai, si, si, dai, sì
Yeah, c’mon, Oh, yeah, ma
Sì, dai, oh, sì, ma
Yeah, I’m a back door man, I’m a back door man
Sì, sono l’uomo che sta dietro alla porta
The men don’t know, But the little girl understand
Gli uomini non lo sanno, ma la bambina capisce
Hey, all you people that tryin’ to sleep
Ehi, voi tutti che cercate di dormire
I’m out to make it with my midnight dream, yeah
Io sono fuori per realizzare il mio sogno di mezzanotte, si ‘
‘Cause I’m a back door man, The men don’t know
Perche ‘sono un uomo che sta dietro alla porta
But the little girls understand, All right, yeah
Ma le bambine capiscono, va bene, si ‘
You men eat your dinner, Eat your pork and beans
Voi uomini mangiate la cena, mangiare la vostra carne di maiale con i  fagioli
I eat more chicken, Than any man ever seen, yeah, yeah
Io mangio più pollo, di qualsiasi uomo che si è mai visto, si, si  ( pollo o ” pollastre”, direi)

 

DA QUI RIPETE LO STESSO TESTO


I’m a back door man, wha, The men don’t know
Sono un uomo porta sul retro, wha, Gli uomini non sanno
But the little girl understand
Ma la bambina capisce
Well, I’m a back door man
Beh, io sono un uomo porta posteriore
I’m a back door man
Sono un uomo porta posteriore
Whoa, baby, I’m a back door man
Whoa, baby, io sono un uomo porta posteriore
The men don’t know
Gli uomini non sanno
But the little girls understand
Ma le bambine capiscono

 

 

 

È considerato uno dei massimi esponenti della musica blues. Nel 2004, il magazine Rolling Stone lo piazzò al numero 51 nella sua lista dei 100 migliori artisti di tutti i tempi . Diversamente da molti altri musicisti blues, durante la sua scalata al successo, Wolf ottenne sempre un grosso riscontro commerciale e finanziario.

La sua vita è stata raccontata nel film del 2009 Cadillac Records.

Pubblicò il suo ultimo album per la Chess, The Back Door Wolf, nel 1973. (tutto wiki;la biografia è da leggere…sempre e se mai…)

 

 

Spazio felicità ::: Bella sera

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *