DONATELLA D’IMPORZANO– TORNANDO A CASA SOTTO LA GRANDINE E LE BORSE —IL 27 LUGLIO 2016, ORA ESATTA 11,37—SIEDE CARTA E PENNA / ” IN TEMPO IRREALE” /SCORDA LE SUE MOLTEPLICE RUBRICHE…

Per restare nell’ambito della natura, approfittando del fatto che qui piove a dirotto, vi mandiamo questo ignobile segno dei nostri tempi corrotti, anche se, ahimè, estremamente interessanti.

 

 

27 luglio 2016, ore 11,37

 

 

Piove!
Vi dico che piove.
L’acqua sul vetro scorre,
Lava le tracce
dei piccioni,
piccoli oscuri sporcaccioni
dalla natura iraconda.
Chissà dove si sono nascosti:
nell’anima nera delle case,
nei buchi dentro ai muri,
nel buio dei nostri pensieri.
Speriamo di rivedere
il sole:
ci godiamo
il fresco pianto
per le nostre nefandezze.

CINISELLO BALSAMO

 

DONATELLA TORNA DAL SUPER

 

SCIOGLIE I CAPELLI E..  SUBITO HA IL SOLE TRA LE DITA, COME DOCUMENTIAMO SOTTO:

 

 

Una risposta a DONATELLA D’IMPORZANO– TORNANDO A CASA SOTTO LA GRANDINE E LE BORSE —IL 27 LUGLIO 2016, ORA ESATTA 11,37—SIEDE CARTA E PENNA / ” IN TEMPO IRREALE” /SCORDA LE SUE MOLTEPLICE RUBRICHE…

  1. Roberto scrive:

    qui no. e i piccioni scagazzano dovunque indisturbati e ….. tubano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *