SEMPRE PER CHI VUOLE :: CARLO BETOCCHI E FAUSTO BOTTAI::: TRAGICAMENTE ATTUALE

 

 

 

 

Rovine

Non è vero che hanno distrutto
le case, non è vero:
solo è vero in quel muro diruto
l’avanzarsi del cielo

a piene mani, a pieno petto,
dove ignoti sognarono
o vivendo sognare credettero
quelli che sono spariti…

Ora spetta all’ombra spezzata
il gioco d’altri tempi,
sopra i muri, nell’alba assolata,
imitarne gli incerti…

e nel vuoto, alla rondine che passa…

 

 

da “Notizie di prosa e poesia”, 1947

Carlo Betocchi (1899-1986)

 

 

vedasi sull’autore e in particolare su questa poesia

 

 

 

http://www.filidaquilone.it/num004soz…
http://web.tiscalinet.it/maxhead/auto…

 

 

haiku

 

Fra le rovine
anche fra le rovine
il vento gioca

Fausto Bottai

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.