AI WEIWEI (Pechino, 1957) è l’artista cinese contemporaneo più conosciuto nel mondo —documentario ” Evidence ” di un’ora circa, Germania 2014 (notizie sotto)

 

 

 

Ai Weiwei Evidence

Un film di Grit Lederer. Documentario, durata 52 min. – Germania 2014. MYMONETRO Ai Weiwei Evidence * * * - - valutazione media: 3,00 su 1 recensione.
 Locandina Ai Weiwei Evidence

 

 

 

 

Artista internazionalmente noto, Ai Weiwei (Pechino, 1957), dopo un arresto in patria nel 2011 senza imputazioni chiare e una detenzione di 81 giorni, non si è più visto restituire i documenti. Impossibilitato a espatriare, vive in un regime di sorveglianza, confinato nel suo studio, da lui costruito alla periferia di Pechino, dove lavora con un gruppo di assistenti e circondato da gatti. Comunica tramite il suo blog e Twitter e con ogni mezzo possibile esprime il suo dissenso verso le autorità cinesi e la loro politica autoritaria e oscurantista. Gereon Sievernich, direttore della galleria Martin-Gropius Bau di Berlino, lo raggiunge a Pechino per curarne la personale più grande mai realizzata e che inaugurerà ad aprile del 2014: Ai Weiwei – Evidence. In mostra saranno foto, video ma soprattutto le grandi installazioni che lo hanno reso famoso, in particolare le sculture in marmo delle isole Diaoyu, contese tra Cina e Giappone, e i 6mila sgabelli di legno. Ma anche la ricostruzione in scala 1:1 della cella in cui l’artista è stato trattenuto e sorvegliato, costretto a posizioni innaturali.

continua nel link:

http://www.mymovies.it/film/2014/aiweiweievidence/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *