Alejandro González Iñárritu ( Città del Mexico, 1963)

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

 

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU  Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU  Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

Risultati immagini per ALEJANDRO INARRITU

BIS  –PER BELLEZZA !

 

 

Alejandro González Iñárritu (IPA: [aleˈxandɾo gonˈθaleθ iˈɲaritu]; Città del Messico, 15 agosto 1963) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico messicano, vincitore di quattro Premi Oscar, quattro Golden Globe, tre BAFTA e due David di Donatello. I suoi film da regista comprendono Amores perros, 21 grammi, Babel, Biutiful, Birdman e Revenant.

González Iñárritu è stato il primo regista messicano a ricevere una nomination come miglior regista agli Oscar e dalla Directors Guild of America, il secondo a vincerlo dopo Alfonso Cuarón e il primo a vincerne due consecutivamente. È anche il primo e unico regista messicano ad aver vinto il premio per la miglior regia al Festival di Cannes. Nel 2015 vince tre Premi Oscar come miglior film, miglior regista e migliore sceneggiatura originale per Birdman o (L’imprevedibile virtù dell’ignoranza). Nel 2016 il suo Revenant – Redivivo vince tre Golden Globe, due dei quali (miglior film drammatico e miglior regia) vanno a lui, venendo anche candidato ai Premi Oscar 2016 per ben 12 statuette, vincendone tre (a lui va quella per miglior regista). Assieme a John Ford e Joseph L. Mankiewicz, detiene il record di due Oscar per la regia per due anni consecutivi.

 

Oscar al miglior film 2015
Statuetta dell'Oscar Oscar al miglior regista 2015
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore sceneggiatura originale2015
Statuetta dell'Oscar Oscar al miglior regista 2016

 

Biografia

https://it.wikipedia.org/wiki/Alejandro_Gonz%C3%A1lez_I%C3%B1%C3%A1rritu

 

 

Regista

Cortometraggi e serie televisive

Lungometraggi

Sceneggiatore

Soggetto

Produttore

Compositore

Montatore

Attore

 

 

Una risposta a Alejandro González Iñárritu ( Città del Mexico, 1963)

  1. Carine scrive:

    Siamo tuttti tacchini! Tacchini uniti nella lotta!
    Prendo questo articolo da “FilmTV” settimanale del 16.5.2017, pag.33, Nicola Cupperi: “Cartoon”:

    “Groucho del regno animale: il tacchino. Conosciuto in ambiente scientifico come pavone dei poveri e tra i salutisti come il maiale dietetico, questo tenero galliforme appartiene alla stessa sottofamiglia aviaria di pinguini e struzzi denominata:” Sei un uccello, hai le ali e solo per questo credevi di poter volare? Ripensaci”. Pennuti psicotici per eccellenza, i tacchini soffrono di grosse crisi di identità: vengono chiamati turchi dagli americani,peruviani dai portoghesi, indiani dai russi, polacchi e turchi di Turchia. Resi folli dall’indecisione, si aggirano in branco emettendo versi tanto bizzarri da meritare una parola buffissima per essere definiti:goglottii. In un tentativo estremo di psicanalisi condivisa, nel 2013 esce “Free birds-Taccini in fuga”, toccante storia di redenzione e di autodeterminazione. Hashtag tacchini liberi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *