UNA PAROLA AL GIORNO ( ben due link! ):::: ” MERCANZIA “

 

Risultati immagini per MERCANZIA IMMAGINE

SIENA:: LOGGIA DELLA MERCANZIA  (assai simile a Milano, chiara forse è cieca?)

 

Risultati immagini per MERCANZIA IMMAGINE

che foto! Sempre Siena!

 

 

UNA PAROLA AL GIORNO : MERCANZIA

https://unaparolaalgiorno.it/significato/M/mercanzia?utm_source=notification&utm_medium=push&utm_campaign=pdg

 

mer-can-zì-a
SIGN—-Mercatura; corporazione di mercanti; merce, insieme di merci; riferito a una persona, insieme di caratteristiche fisiche o morali; affare, attività
derivato per sincope da mercatanzia, a sua volta da mercatante, dall’ipotetico participio presente latino mercatans del verbo mercatare.
Fra le parole di sapore antico, questa è una delle più fresche, simpatiche e storicamente presenti; e proprio questa massiccia presenza, questo peso si rivela nella sorprendente infilata di significati che nei secoli ha raccolto.
Che ci parli di attività economiche, che necessitano di polso e rapidità, è evidente fin dalla sua formazione: per pronunciare ‘mercatanzia’ si deve allenare la lingua, mentre ‘mercanzia’, sincopato, scivola diritto ed efficiente verso la zeta. Ad ogni modo il suo punto di partenza è la mercatura, ossia l’attività e l’esercizio del mercato, del commercio, del negozio; e di qui la diramazione è vasta. Infatti passa a indicare la corporazione dei mercanti (quanti palazzi, tribunali, logge della Mercanzia ci sono nelle nostre città?), ma anche – e nell’uso odierno soprattutto – la merce, anzi l’insieme di merci. La bancarella offre una ricercatissima mercanzia made in chissà dove, l’agente ci mostra orgoglioso campioni della mercanzia che ci vuole vendere.
Ma il passo ironico è brevissimo: infatti quando la ‘mercanzia’ si riferisce a persone, indica in maniera versatile caratteristiche e pregi, fisici o morali, che in qualche modo sono o paiono in offerta: l’amico che ha passato l’inverno in palestra sfoggia la mercanzia con canottiere striminzite, si mandano curriculum a pioggia per piazzare la mercanzia.
Ultimo, ma splendido, è l’uso di ‘mercanzia’ come sinonimo di affare, attività: l’amica è sempre impegnata in mille mercanzie, siamo soddisfatti della buona mercanzia che abbiamo fatto alla fiera.
Una parola vasta, che è bello poter usare in maniera divertente.

Testo originale pubblicato su unaparolaalgiorno.it:https://unaparolaalgiorno.it/significato/M/mercanzia?utm_source=notification&utm_medium=push&utm_campaign=pdg

 

Condividi

2 Responses to UNA PAROLA AL GIORNO ( ben due link! ):::: ” MERCANZIA “

  1. Carine scrive:

    Le parole contengono la storia, la geografia, le passioni, le sconfitte e le vittorie degli uomini. In ogni parola c’è la storia di tanta umanità, che ha usato quella parola, proveniente da altri uomini, magari lontani nel tempo e nello spazio. In una parola c’è il mondo e soprattutto gli uomini che l’hanno usata e poi magari dimenticata. E’ un’archeologia appassionante e soprattutto si scava nella mente non solo della storia, ma degli uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *