CONFRONTATE QUESTE DUE EDIZIONI DEL VALZER DI CHOPIN n. 2 op. 64, UNA DI PADEREWKI E L’ALTRA DEL JAZZISTA ART TATUM—difficile trovare qualche altro pianista famoso che lo suoni così a rotta di collo!

 

 

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *