ROBERTO RODODENDRO, AMICO RISANATO CHE RITORNA…::: PICCOLISSIME POESIE DI NOSTALGIA… ——” Fiorir sul caro viso veggo la rosa ; tornano i grandi occhi al sorriso insidïando…” (Foscolo, All’amica risanata, 1802)

riviera di ponente DSC00857

Liguria, di bardelli (…anni fa)

 

ROBERTO RODODENDRO

 

 

vi propongo due piccolissime “poesiole” di 59 anni fa:

veramente sono 3 piccolissime poesie
poi altre tre su Sanremo: mattinata in Liguria , il ritorno dalla pesca e I ragazzi della città alta. S

 

Sono come il ragno
che tesse la tela
che la rondine
con un volo spezza.

 

Vagabondo vado
con la cassetta dei sogni
aspettando qualcuno
che l’apra.

 

Comprerò un mazzo
di garofani bianchi
da posare
su un’ara al cielo

Pegno e ricordo
di vita.

 

 

mattinata in Liguria

In questa giornata di sole
davanti al Mediterraneo
i miei occhi
hanno varcato i confini.

 

Il ritorno dalla pesca

Anche questa sera tornano le barche
si vedono da lontano gli alberi scarni
le vele tese
al lavoro tutto il giorno coi pescatori

e si ripete il rito vecchio di secoli
dormono ora nella penombra
tra panfili dispotici e superbi

Tra i vicoli della città alta
tra arcate fuligginose
e panni stesi al sole
non si vede pescatore intorno

Pendono l’edere dalle arcate
come tanti ricami a processione
e le processioni cantano nei vicoli
fin su al Santuario

Tra casa e casa fanno ponte i richiami
s’intrecciano le grida sulle teste
ma il pescatore non le sente più
è caduto a sognare la sua barca d’oro.

 

 

I ragazzi della città alta

C’è il capo
e li comanda tutti
ma Piero è grasso
con gli occhiali
e non sarà pescatore

è l’intellettuale
e non vuole soprannome

soffre il mal di mare
e non va in giro scalzo
con brache di sole toppe
e non fa il ligera
coi pollici nella cintura

sarà quel che sarà
ma non pescherà nel mare

E il capo li comanda tutti
i ragazzi della città alta
ma Piero
tutti lo sanno
non pescherà pesci nella vita.

 

Risultati immagini per sanremo citta' vecchia: un gatto?

……………………. e non ho trovato neppure un gatto: se li saranno mangiati i topi?

 

 

 

 

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

3 risposte a ROBERTO RODODENDRO, AMICO RISANATO CHE RITORNA…::: PICCOLISSIME POESIE DI NOSTALGIA… ——” Fiorir sul caro viso veggo la rosa ; tornano i grandi occhi al sorriso insidïando…” (Foscolo, All’amica risanata, 1802)

  1. Roberto Rododendro scrive:

    veramente sono 3 piccolissime poesie
    poi altre tre su Sanremo: mattinata in Liguria , il ritorno dalla pesca e I ragazzi della città alta. Scusa la precisazione ma così sono un po’ pasticciatelle 🙂
    E, grazie per “l’amico risanato” , chiamiamolo augurio perchè non si sa ancora… Ciao Chiara scusami, mi rendo conto di essere un po “acido”, Passerà. Ti abbraccio.

  2. Roberto Rododendro scrive:

    perfetto! Compreso il gatto che , per essere in Sanremo vecchia forse ha un’aria un po’ troppo pasciuta e poco “bellingerante” 🙂
    La foto è perfetta
    e la roccia di Bardelli altrettanto!
    Grazie Chiara , ti abbraccio.

    • Chiara Salvini scrive:

      quando puoi, non vuoi scrivermi su Messenger e darmi un po’ di notizie meno generiche di quello che ho…ti aspetto, ch. grazie dell’approvazione, vedi che m’impegno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.