IL LUSSEMBURGO E LA CAPITALE LUSSEMBURGO—siamo andati dietro ai PM di Genova…

 

 

Risultati immagini per lussemburgo cartina

 

Immagine correlata

 

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

LUSSEMBURGO, LA CAPITALE  DEL LUSSEMBURGO

 

Immagine correlata

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

Immagine correlata

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

Immagine correlata

Immagine correlata

Immagine correlata

 

 

Il Lussemburgo è un paese con tre lingue ufficiali: il francese, il tedesco
e il lussemburghese, un dialetto tedesco con influenze francesi.

 

 

Lussemburgo
Il motto dei Lussemburghesi (in dialetto lussemburghese): “Mir wölle bleiwe wat mir sin”
(in tedesco: “Wir wollen bleiben, was wir sind” – “Vogliamo rimanere quel che siamo”).
Accanto lo stemma del paese.
Foto: Wolfgang Pruscha

 

Il Lussemburgo in breve:

  • nomi ufficiali (nelle tre lingue ufficiali): Grand-Duché de Luxembourg, Großherzogtum Luxemburg, Grousherzogdem Lëtzebuerg
  • lingue ufficiali: francese, tedesco, dialetto lussemburghese
  • forma di stato: monarchia costituzionale (il capo dello stato è il Granduca)
  • capitale: Lussemburgo
  • abitanti: 590.700
  • densità della popolazione: 212 al km2 (Italia: 202 al km2)
  • stranieri residenti in Lussemburgo: 47,7%
  • italiani residenti in Lussemburgo: circa 20.000
  • territorio: 2.586 km2 (Valle d’Aosta: 3.261 km2))
  • confessioni: cattolici (68%)protestanti (4%)musulmani (3%)senza confessione (25%)
  • prefisso telefonico: +352
  • moneta: Euro (fino al 2001: il Franco lussemburghese)
  • internet top-level domain: .lu
  • targa automobilistica: L

 

La bandiera del Lussemburgo:

 

 

La bandiera del Lussemburgo

 

 

Per orientarsi meglio:

Lussemburgo - carta stradake onlineDistanze chilometriche Germania-Italia

 

Cosa si dovrebbe sapere del Lussemburgo:

Il Lussemburgo è uno degli stati più piccoli dell’Europa, all’est confina con la Germania, all’ovest e al nord con il Belgio e al sud con la Francia (vedi la cartina in alto). Il Lussemburgo è da sempre punto d’incontro tra le culture di questi tre paesi. È uno dei sei membri fondatori dell’Unione Europea ed è sede di diverse istituzioni comunitarie.

Il lussemburghese, la terza lingua ufficiale, è un dialetto tedesco con influenze francesi.

L’economia del paese è caratterizzato da una bassa inflazione, un basso tasso di disoccupazione e una sostanziale stabilità. Il Lussemburgo è uno dei paesi più ricchi del mondo (il PIL, prodotto interno lordo, è più alto di quello della Germania del 30%) Una volta il settore economico più importante era quello dell’acciaio, oggi predominano i servizi, in particolare quelli finanziari e bancari. Circa 3.000 società per azioni hanno la loro gestione finanziaria in Lussemburgo. Di crescente importanza anche il turismo.

 

Cosa c’è da vedere nella capitale di Lussemburgo?

Tutte le foto in questa pagina
sono di Wolfgang Pruscha

Lussemburgo

Lo stemma del Granducato di Lussemburgo
su un cancello riccamente decorato di un palazzo governativo.

 

Lussemburgo

Il palazzo rinascimentale del granduca di Lussemburgo. Costruito nel 1572 fu all’inizio municipio,
poi sede del prefetto francese e oggi residenza del capo dello stato del piccolo paese.

 

Lussemburgo

Un altro palazzo dell’amministrazione comunale nel centro.

 

Lussemburgo

La cattedrale “Notre Dame”, nel centro della città.

 

Lussemburgo

La popolazione del Granducato di Lussemburgo è al 68% cattolico, al 4% protestante,
al 3% musulmano e al 25% senza confessione religiosa.

 

Lussemburgo

Il portale della cattedrale “Notre Dame in stile gotico.

 

Lussemburgo

Quello che colpisce durante una passeggiata attraverso il centro di Lussemburgo
è la pulizia delle strade, l’aspetto curato delle case e del verde pubblico.
I palazzi di Lussemburgo, sia quelli governativi che quelli privati,
vengono tenuti con estrema cura. Difficile trovare case malandate o facciate sporche.

 

Lussemburgo

Il palazzo della Staatssparkasse,
una delle banche più antiche e prestigiose del paese.

 

Lussemburgo

Una bella facciata in stile liberty.
Dal 1994 il centro storico di Lussemburgo fa parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

 

Le altre foto della capitale di Lussemburgo:

 

Lussemburgo

Il centro della città di Lussemburgo è animato dal mercato,
con tante bancarelle (nella “Place d’Armes”). In fondo il “Stadthaus”, il palazzo comunale.

 

Lussemburgo

“Le Gran Café” è uno dei bar più eleganti del centro.

 

Lussemburgo

La “Hämmelsmarschbrunnen” (fontana della marcia delle pecore)
che si trova nella Roude Petz (piazza rossa).

 

Lussemburgo

Lussemburgo che è attraversato da due fiumi (Petruss e Alzette) è piena di verde, anche nel centro.
La “Petrusstal”, valle del fiume Petruss, divide la città in due parti, da una parte il centro storico
e dall’altra parte il moderno quartiere della stazione ferroviaria. Questa valle è il polmone verde della città.

 

Lussemburgo

Il ponte “Adolphebrücke” che attraversa la valle.
Il piccolo fiume Petruss è oggi in gran parte canalizzato.

 

Lussemburgo

Uno sguardo verso la valle del fiume Alzette
dall’alto della vecchia fortezza di Lussemburgo.

 

Lussemburgo

Altri due ponti che attraversano il fiume Alzette.
Quello in primo piano, il ponte “Stierchen”, faceva parte delle antiche fortificazioni della città..

 

SEGUE:::

 

Dove soggiornare a Lussemburgo?

 

A CHI DOVESSE INTERESSARE, QUESTO E’ IL LINK:::

http://www.viaggio-in-germania.de/lussemburgo-foto02.html

 

 

IL QUARTIERE CHE RIGUARDA L’EUROPA:::

 

Immagine correlata

 

Immagine correlata

COMMISSIONE EUROPEA

Immagine correlata

 

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

 

Immagine correlata

 

Immagine correlata

 

Immagine correlata

 

Risultati immagini per Lussemburgo Lussemburgo

BANCA EUROPEA DEGLI INVESTIMENTI

 

 

Una risposta a IL LUSSEMBURGO E LA CAPITALE LUSSEMBURGO—siamo andati dietro ai PM di Genova…

  1. Donatella scrive:

    Che bello questo piccolo paese! E come viene conservato bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *