+++ IL POST DEL 24 DICEMBRE 2019 LE FOTO DELL’ANNO 2018 — MOLTO BE SCELTE ! –abbiamo saltato qualche foto, erano 68

 

 

 

 

IL POST DEL 24 DICEMBRE 2018

 

Le foto dell’anno del 2018

Alcune sono diventate LA notizia, altre sono state il modo migliore per raccontarla e raccontare il mondo: e poi neve, terremoti, funerali e Chewbecca

 

La scelta delle foto dell’anno alla fine di ogni anno è sempre un momento emozionante nei consuntivi di dicembre: da una parte le immagini sono quelle che più definiscono e fissano “l’album” degli eventi dell’anno che finisce, dall’altra i criteri di quello che racconti le cose più importanti e di quello che mostri immagini “wow” del mondo contemporaneo a volte si sovrappongono e a volte si allontanano.

 

 

 Una bambina di due anni piange mentre sua madre viene perquisita vicino al confine tra Messico e Stati Uniti, il 12 giugno 2018: madre e bambina sono arrivate dall’Honduras per chiedere asilo negli Stati Uniti (John Moore/Getty Images)

 

Un manifestante del movimento cosiddetto dei “gilet gialli” durante una protesta sugli Champs-Elysées a Parigi il 24 novembre 2018 (AP Photo/Michel Euler)

 

 

Un traghetto spostato dallo tsunami del 28 settembre a Sulawesi, in Indonesia, a causa del quale sono morte più di mille persone
(JEWEL SAMAD/AFP/Getty Images)

 

 

La barriera costruita sul confine tra Stati Uniti e Messico dove termina nell’oceano Pacifico sulla spiaggia di Tijuana, il 28 febbraio 2018 (AP Photo/Emilio Espejel)

 

Una bambina siriana di otto anni, Maya Mohammad Ali Merhi, cammina in un campo profughi a Idlib, in Siria, usando come protesi delle lattine. Sia lei che suo padre sono nati senza gli arti inferiori, e non potendo permettersi delle protesi il padre gliene ha costruite due con barattoli di latta, cotone e stoffa. 20 giugno, 2018
(AAREF WATAD/AFP/Getty Image

 

 

Una studentessa del campus femminile dell’Università di Effat in Arabia Saudita alla guida di un’automobile a Jiddah il 6 marzo 2018, dopo l’abolizione del divieto per le donne di guidare (AP Photo/Amr Nabil)

 

 

Bambini ucraini partecipano a un campo militare estivo vicino a Ternopil organizzato dal partito nazionalista Svoboda (AP Photo/Felipe Dana)

 

 

Dimostranti palestinesi lanciano pietre verso il confine con Israele a Gaza il 5 ottobre 2018 (AP Photo/Khalil Hamra)

 

 

Un bambino soldato durante la cerimonia per la reintegrazione di 300 come lui che erano stati impiegati nei combattimenti in Sud Sudan, nella regione di Yambio, 7 febbraio 2018 (STEFANIE GLINSKI/AFP/Getty Images)

 

 

Kim Jong-un, “Guida Suprema” della Corea del Nord, e il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in si danno la mano sul confine durante lo storico incontro tra i due paesi, il primo tra le massime cariche dal 2007 (Korea Summit Press Pool/Getty Images)

 

Due impiegate della casa d’aste Sotheby’s mostrano il quadro “Love is in the bin” dell’artista Banksy, ribattezzato dopo che un meccanismo interno lo aveva parzialmente distrutto – o trasformato – durante un’asta a Londra il 5 ottobre, quando ancora si chiamava “Girl with a balloon”(Jack Taylor/Getty Images)

 

Le strade intorno all’Arco di Trionfo, a Parigi, durante una manifestazione dei cosiddetti “gilet gialli” il primo dicembre 2018 (AP Photo/Kamil Zihnioglu)

 

 

Alcune delle case distrutte dagli incendi in California, nella città di Paradise che è stata la più colpita, il 15 novembre 2018
(JOSH EDELSON/AFP/Getty Images)

 

 

Un palazzo inclinato dal terremoto a Hualien, Taiwan, l’8 febbraio 2018 (Billy H.C. Kwok/Getty Images)

 

 

 

Bambini seguono il volo degli aerei militari durante il Giorno dell’Indipendenza a Kiev, in Ucraina, il 24 agosto 2018 (AP Photo/Felipe Dana)

 

Una folla di fedeli e un cartello di protesta contro i casi di pedofilia nella Chiesa cattolica circondano Papa Francesco in visita a Dublino, in Irlanda, il 25 agosto 2018 (AP Photo/Matt Dunham, File)

 

Giocatori di golf sullo sfondo dell’eruzione del vulcano Kilauea a Big Island, Hawaii, il 15 maggio 2018 (Mario Tama/Getty Images)

 

Un dimostrante viene fermato dalla polizia durante una manifestazione contro il governo a San Juan, Porto Rico, il primo maggio 2018 (AP Photo/Carlos Giusti)

 

Il parcheggio di un centro commerciale a Mosca dopo la prima nevicata della stagione il 28 novembre 2018 (AP Photo/Dmitry Serebryakov)

 

 

Detenuti impiegati come vigili del fuoco seguono il volo di un aereo militare impiegato per combattere i vasti e prolungati incendi in California, il 1° agosto 2018 (Justin Sullivan/Getty Images)

 

Alcune case di Escuintla, in Guatemala, coperte dalla cenere dell’eruzione del Volcan de Fuego, il 5 giugno 2018
(AP Photo/Rodrigo Abd)

 

Migranti scavalcano la barriera al confine tra Messico e Stati Uniti vicino a Tijuana, il 25 novembre 2018 (PEDRO PARDO/AFP/Getty Images)

 

 

Studenti di una università vaticana giocano con la nevicata a Roma il 26 febbraio 2018, in piazza San Pietro (AP Photo/Alessandra Tarantino)

 

Migranti diretti verso il confine tra Messico e Stati Uniti attraversano il fiume Suchiate in Guatemala il 29 ottobre 2018
(AP Photo/Santiago Billy)

 

 

Il locale di Kabul, in Afghanistan, dove si stava tenendo un matrimonio, il giorno dopo un attentato suicida del 21 novembre 2018 in cui sono state uccise più di cinquanta persone (AP Photo/Rahmat Gul)

 

Musulmani assistono al passaggio del funerale di Fayaz Ahmad Hamal a Srinagar, nel Kashmir indiano, ucciso insieme ad altri quattro dimostranti durante le repressioni militari di una manifestazione contro il governo. 5 maggio 2018 (AP Photo/Dar Yasin)

 

Gli impiegati della sede dei Lloyd di Londra durante la cerimonia del Ricordo il 9 novembre 2018, per celebrare l’armistizio che chiuse la Prima guerra mondiale nel 1918 (Dan Kitwood/Getty Images)

 

Il presidente francese Emmanuel Macron festeggia la vittoria della Francia nella finale dei Mondiali a Mosca contro la Croazia, il 15 luglio 2018 (Alexei Nikolsky, Sputnik, Kremlin Pool Photo via AP)

 

 

La distruzione rimasta dopo il passaggio dell’uragano Michael a Mexico Beach, in Florida, il 12 ottobre 2018 (Mark Wallheiser/Getty Images)

 

 

 

Elettori in coda per votare a Harare, in Zimbabwe, durante le prime elezioni del paese dopo le dimissioni di Robert Mugabe (AP Photo/Bram Janssen, File)

 

Il nordcoreano Cho Deok Yong – 88 anni, a destra – piange dovendo separarsi dal figlio, il sudcoreano Cho Jeong-gi, 67 anni, al termine di uno dei rari incontri concessi dai rispettivi governi alle famiglie separate durante il conflitto tra Corea del Nord e Corea del Sud. Gli incontri si sono svolti per una settimana in un resort sul monte Kumgang, nella zona demilitarizzata al confine, e hanno coinvolto circa 180 persone.
(Lee Ji-eun/Yonhap via AP)

 

 

Una strada a sud di Wasilla, Alaska, dopo il terremoto del 30 novembre 2018
(Marc Lester/Anchorage Daily News via AP)

 

 

Il panorama di Genova intorno al ponte Morandi crollato il 14 agosto 2018, in una foto di cinque giorni dopo (Jack Taylor/Getty Images)

 

La lava dell’eruzione del vulcano Kilauea, a Pahoa, Hawaii, 19 maggio
(EPA/Bruce Omori/Paradise Helicopters/ANSA)

 

 

L’incendio nel Museu Nacional di Rio de Janeiro, Brasile, 2 settembre 2018
(AP Photo/Leo Correa)

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *