ANGELA PRATI –FOTOGRAFA — CI PORTA AD ABHOMEY, L’ANTICA CAPITALE DEL DAHOMEY, OGGI BENIN LA CUI CAPITALE E’ PORTO-NOVO —MA LA SEDE DEL GOVERNO E’ COTONOU

 

 

Mappa di: Benin

BENIN ( FINO AL 1975 SI CHIAMAVA ” DAHOMEY ” )

 

ANGELA PRATI –FOTOGRAFA

Benin – Abomey

 

BENIN – ABOMEY

Città storica del Benin (stato dell’Africa Occidentale – ex Dahomey) i bassorilievi coloratissimi del Palazzo Reale di Agonglo – I Palazzi reali di AbomeyI palazzi furono costruiti fra il XVII e il XIX secolo. Sono un gruppo di costruzioni in terra e rappresentano uno dei più famosi e rilevanti siti storici dell’Africa Occidentale. Le strutture furono edificate dai dodici re che si susseguirono alla guida del regno dal 1695 al 1900. Nello stesso arco di tempo, il complesso dei palazzi si arricchì di sculture, bassorilievi e murales. I bassorilievi, in particolare, hanno un elevatissimo valore storico in quanto (in un regno che non aveva una lingua scritta) venivano usati per documentare le vicende dei re, le vittorie militari, nonché le usanze e i rituali dell’epoca. Dai bassorilievi, per esempio, sappiamo che l’esercito di Dahomey era composto in parte di battaglioni di donne-guerriero.

 

abomey — Palazzo Reale di Aglongo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

costa sud-est

 

costa sud-est

 

alberi kapoc

 

Ganvie’ mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *