GENNY DI FILIPPO, LA GIORNATA DELLA TERRA –22 APRILE 2019 :: CHE COSA E’ QUESTA GIORNATA E COME E’ NATA…SOLOLIBRI.NET

 

SOLO LIBRI.NET

https://www.sololibri.net/giornata-della-terra-cos-e-perche-si-festeggia-il-22-aprile.html?utm_source=notifichepush&utm_medium=notifichepush&utm_campaign=notifichepush

 

Risultati immagini per lifegate un uccellino verde

Piper è un cucciolo di piovanello, che ha da poco fatto la sua entrata nel mondo e sulle spiagge della California. Deve imparare a nutrirsi dei molluschi …

 

Risultati immagini per lifegate un uccellino verde

Risultati immagini per lifegate un uccellino verde

 

Risultati immagini per lifegate un uccellino verde

 

Risultati immagini per lifegate un uccellino verde

Giornata della terra: cos’è e perché si festeggia il 22 aprile

Risultati immagini per GAYLORD NELSON IMMAGINE?

Immagine correlata

Risultati immagini per GAYLORD NELSON IMMAGINE?

IL SENATORE GAYLORD NELSON ( 1916 –  2005) 

 

La Giornata della Terra si celebra il 22 aprile. Ma cos’è l’Earth Day? E perché si festeggia proprio questo giorno? Ecco le cose da sapere sulla manifestazione ambientale più importante del pianeta.

 

L’Earth Day o Giornata della Terra è la manifestazione ambientale più importante del pianeta: si tratta, in altre parole, della Giornata in cui la terra viene celebrata in tutto il mondo e ricorre il 22 aprile di ogni anno.

Cerchiamo di capire cos’è e di cosa si tratta, ma soprattutto perché si festeggia proprio il 22 aprile. Innanzitutto diciamo che il riconoscimento di questo momento commemorativo della terra nasce grazie al senatore statunitense Gaylord Nelson il quale riprese un discorso precedentemente iniziato dal presidente John Fitzgerald Kennedy.

La sua importanza è così grande da coinvolgere un numero di persone davvero elevato, quasi un miliardo, e ben 192 paesi. E sono proprio le Nazioni Unite a farsi portavoce di tale riconoscimento, festeggiando la Giornata della terra un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, ovvero il 22 aprile come abbiamo già detto.

Entriamo ora nei dettagli e cerchiamo di capire cosa c’è dietro questa grande manifestazione, ripercorrendo alcune tappe storiche ed evolutive per comprendere meglio cos’è e perché si festeggia ancora oggi.

Cos’è la Giornata della terra

Comprende cos’è la Giornata della terra e perché si è sentito il bisogno di dare vita ad un riconoscimento perlomeno simbolico di un argomento così importante non è poi così difficile. Basti pensare al fatto che siamo suoi ospiti e che, proprio per questo, il nostro stesso benessere dipende da noi e da come “la abitiamo ogni giorno”.

La Giornata della terra, infatti, nasce proprio per ribadire la necessità e l’importanza di conservare le risorse naturali che abbiamo a disposizione ma che, è bene ricordare, non sono infinite.

Sono stati scritti numerosi libri sui temi connessi alla Giornata della terra, in particolare da studiosi che hanno affrontato il problema, con l’intenzione di arrivare a tutti coloro che hanno voglia di approfondire i pericoli che la terra corre e i modi possibili per aggirarsi o quanto meno limitarne le conseguenze.

Agli esordi fu un vero e proprio movimento universitario, successivamente divenne un modo per diffondere una cultura del territorio attraverso iniziative educative e informative.

Oggi può essere considerato, proprio come testimoniano i gruppi ecologisti, un’occasione per valutare quelle che sono le problematiche del pianeta più importanti, facendo così un punto della situazione a tutela e salvaguardia del mondo inteso nel suo senso più ampio.

Quella della Giornata della terra appare, così, come un momento in cui tornare a riflettere su situazioni con le quali l’essere umano si deve confrontare ogni giorno:

  • l’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo;
  • la scomparsa di specie animali e vegetali;
  • la distruzione degli ecosistemi;
  • l’esaurimento delle risorse non rinnovabili e la loro salvaguardia.

L’obiettivo è quello di cercare soluzioni efficaci capaci di fermare gli effetti negativi delle attività dell’uomo, soprattutto quelle che puntano alla crescita smisurata delle attività di business senza tenere conto delle reali conseguenze a lungo termine.

 

 

Perché la Giornata della terra si festeggia il 22 aprile

 

Quando si discusse per la prima volta di una possibile Giornata della terra era il 1962 e le proteste contro la guerra del Vietnam crescevano senza precedenti. Fu proprio Nelson che, ascoltando il malcontento generale, pensò di organizzare un incontro sulle questione ambientali.

Tra gli attori coinvolti figurò anche Robert Kennedy il quale, inoltre, un anno dopo girò per gli Stati Uniti dando voce ai temi ambientali e alla necessità di un’attenzione maggiore verso questi ultimi.

 

 

Immagine correlata

La fuoriuscita di petrolio di Santa Barbara avvenne nel gennaio e febbraio del 1969 nel Canale di Santa Barbara, vicino alla città di Santa Barbara, nel sud della California.

Risultati immagini per UNION OIL 1969   Immagine correlata

Immagine correlata

 

 

Successivamente, dopo 6 anni, la Giornata della terra divenne “urgenza”: il disastro ambientale del 1969 che causò la fuoriuscita di petrolio dal pozzo della Union Oi, in California, diede una spinta decisiva alla causa.

Nelson, infatti, decise che la questione ambientale necessitava di una voce mediatica forte: egli si pronunciò a favore di un “diritto, da parte dell’essere umano, di vivere in un ambiente sano, equilibrato e sostenibile”.

 

Risultati immagini per 22 aprile 1970 manifestazione a favore della difesa della terra--immagini?

22 aprile del 1970 — Studenti del Colorado manifestano durante la prima Giornata della Terra, nel 1970

 

manifestazione ambientalista

 

Anche i bambini presero parte al primo earth-day. ©Hulton Archive/Getty Images

Anche i bambini presero parte al primo earth-day. ©Hulton Archive/Getty Images

 

La dimensione degli eventi variò dalle piccole assemblee scolastiche all’enorme “fiume umano” di oltre 100mila persone che si riversò sulla Fifth Avenue a New York. La nascita della Giornata della Terra non fu solo simbolica, consentì di ottenere risultati concreti.

© Hulton Archive/Getty Images

Uno scatto della folla si riversò sulla Fifth Avenue a New York. © Hulton Archive/Getty Images

Immagine correlata

foto del 22 aprile 1970—foto National Geographic

Immagine correlata

Risultati immagini per 22 aprile 1970 manifestazione a favore della difesa della terra--immagini?

 

Il 22 aprile del 1970 ci fu una manifestazione a favore della terra e della sua difesa: parteciparono 20 milioni di cittadini americani ritrovandosi insieme, per la prima volta, tutti coloro che in precedenza avevano portato avanti le battaglie contro l’inquinamento, i rifiuti pericolosi, i veleni, la produzione intensiva e così via.

Si unirono a loro università, college, scuole e istituti di formazione: nacque così la Giornata della terra che ancora oggi celebriamo il 22 aprile di ogni anno in memoria dei tanti sforzi fatti nel tempo per mantenere vivo il diritto di ognuno di noi di abitare in un ambiente tutelato e salvaguardato.

 

Risultati immagini per 22 aprile 1970 manifestazione a favore della difesa della terra--immagini?

Earth_Day_1970_St_Louis

 

Immagine correlata

 

Risultati immagini per 22 aprile 1970 manifestazione a favore della difesa della terra--immagini?

Manhattan's Fifth Avenue was closed to motor vehicle traffic for the first Earth Day on April 22, 1970.

Manhattan’s Fifth Avenue was closed to motor vehicle traffic for the first Earth Day on April 22, 1970.—Bettmann—Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *