ANSA. MOSCA, 16 LUGLIO 2019 :: Cremlino: ‘ mai soldi a partiti italiani ‘—Possibile la cooperazione con Roma nelle indagini’–parla il portavoce di Putin, Dimitri Peskov

 

Russia denies allegations of interference in US polls

DIMITRI PESKOV, PORTAVOCE DI PUTIN

 

 

 

ANSA.IT — 16 LUGLIO 2019 —ORE 18,15

http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2019/07/16/cremlino-mai-soldi-a-partiti-italiani_41cba02f-e7d5-4a03-a49d-bbc16c59f22b.html

 

 

Cremlino: mai soldi a partiti italiani

‘Possibile la cooperazione con Roma nelle indagini’

 

 

(ANSA) – MOSCA, 16 LUG – Il Cremlino non ha mai dato nessun sostegno finanziario a partiti o politici italiani: lo ha dichiarato il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, commentando all’ANSA la vicenda dei presunti finanziamenti russi alla Lega di Matteo Salvini. “Come abbiamo già detto – ha affermato Peskov – nessuno di noi dalla Russia ha mai dato sostegno finanziario ad alcun politico o partito politico in Italia. Non c’è nessun dubbio”.
    “C’è una base giuridica per la cooperazione che può essere attivata in qualsiasi momento su richiesta delle parti”: ha detto quindi Peskov rispondendo a una domanda su una possibile cooperazione tra Russia e Italia nelle indagini sulla vicenda dei presunti finanziamenti russi alla Lega.

Una risposta a ANSA. MOSCA, 16 LUGLIO 2019 :: Cremlino: ‘ mai soldi a partiti italiani ‘—Possibile la cooperazione con Roma nelle indagini’–parla il portavoce di Putin, Dimitri Peskov

  1. Donatella scrive:

    Mentono tutti sapendo di mentire. Difficilmente si arriverà alla verità. Ridicola la proposta dei 5Stelle di aprire una commissione sui finanziamenti a tutti i partiti. Così si mette tutto nel calderone e non si farà nessuna inchiesta seria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *