PLACIDO RIZZOTTO (2000), FILM INTERO (1,43,25) DI PASQUALE SCIMECA–LA VITA DI UN SINDACALISTA DELLA CGIL, SEGRETARIO DELLA CAMERA DEL LAVORO DI CORLEONE, UCCISO DA SICARI DI LUCIANO LIGGIO IL 10 MARZO 1948

 

 

 

 

 

Placido Rizzotto è un film di origine italiana del 2000, diretto da Pasquale Scimeca, è un racconto drammatico siciliano, avente come protagonista, appunto, Placido Rizzotto, interpretato da Marcello Mazzarella.

 

Il film narra la vita e l’impegno politico del sindacalista Placido Rizzotto, segretario della Camera del Lavoro di Corleone, rapito e ucciso da sicari di Luciano Liggio il 10 marzo 1948.

 

Il film è stato presentato all’interno della sezione Cinema del Presente alla 57ª Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

 

La pellicola è stata criticata da esponenti storici della sinistra come Emanuele Macaluso e Ottaviano Del Turco, contrariati dalla scelta del regista di non fare alcun riferimento circa la militanza di Rizzotto nel Partito Socialista Italiano

 

 

Risultati immagini per PASQUALE SCIMECA

Pasquale Scimeca (Aliminusa1º febbraio 1956) è un regista e insegnante italiano.

 

UNA FIGURA MOLTO INTERESSANTE DI CUI NATURALMENTE NON SAPEVAMO NIENTE

https://it.wikipedia.org/wiki/Pasquale_Scimeca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *