ansa.it – 31 agosto 2019, ore 20,38 :: Lione: attacco con coltelli in banlieue, 1 morto e 8 feriti Da solo, coltello e spiedo a fermata bus. Bloccato dai passanti: è un afgano di 33 anni richiedente asilo.

 

 

ansa.it — 31 agosto 2019 – ore 20,38

http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2019/08/31/lione-aggressore-e-richiedente-asilo_333217cb-519d-4f36-bbcd-f3a0dbc01af6.html

 

Lione: attacco con coltelli in banlieue, 1 morto e 8 feriti

Da solo, coltello e spiedo a fermata bus. Bloccato dai passanti

 

sopra : frame da video Twitter @oumsedia

vicino al luogo dell’attacco

 

Attacco con coltelli  oggi pomeriggio a Villeurbane alla periferia di Lione, nel centro della Francia. Una furia inattesa, improvvisa – con il coltello in una mano e uno spiedo da barbecue nell’altra – si è abbattuta sulla folla in attesa dell’autobus a Villeurbanne.  Ad uccidere un ragazzo di 19 anni che era lì per caso, e a ferire altre 8 persone (3 in modo molto grave) è stato un afghano di 33 anni, richiedente asilo.

I fatti sono avvenuti poco prima delle 17 nel comune di Villeurbanne, alla stazione della metropolitana Laurent-Bonnevay.

 

In serata, mentre l’uomo – bloccato alla fermata dell’autobus dai passanti – veniva interrogato dalla polizia, c’è ancora prudenza sui moventi del suo gesto. Sembra accertato che non avesse complici, contrariamente a quanto era sembrato subito dopo i fatti, nella confusione del momento. Da un video pubblicato su alcuni social, si vede il momento in cui un gruppo di passanti lo blocca: in un primo momento l’uomo – di statura bassa, con una grande barba nera, dall’aspetto dimesso – è piegato sulle ginocchia, a terra. Poi si alza in piedi ma viene sopraffatto dalla folla, che poi lo consegna alla polizia.

 

 

Lione, aggressore è richiedente asilo

Afghano, ha dichiarato la propria identità agli inquirenti

ANSA) – PARIGI, 31 AGO – L’aggressore di oggi nella banlieue di Lione, che ha ucciso un giovane e ferito altre 9 persone, ha dichiarato la propria identità agli inquirenti. Ha affermato di essere afghano, di avere 33 anni e di essere un richiedente asilo in Francia

 

Condividi

One Response to ansa.it – 31 agosto 2019, ore 20,38 :: Lione: attacco con coltelli in banlieue, 1 morto e 8 feriti Da solo, coltello e spiedo a fermata bus. Bloccato dai passanti: è un afgano di 33 anni richiedente asilo.

  1. Donatella scrive:

    Mi sembrano tragedie dovute alla disperazione, all’isolamento, alla solitudine, a qualche profondo disagio psichico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *