ROCCATAGLIATA DI NEIRONE– CHE E’ UN FIUME — CITTA’ METROPOLITANA DI GENOVA, A EST — SI TROVA IN VAL FONTANABUONA

 

 

 

Risultati immagini per roccatagliata borgo in liguria

ROCCATAGLIATA E’ UNA FRAZIONE DI NEIRONE, Neiróne (Neion in ligure),  che è un comune italiano di 845 abitanti ( DATI 2017 ) della città metropolitana di Genova in Liguria.

 

 

 

 

 

Risultati immagini per ROCCATAGLIATA ( NEIRONE ) DENTRO IL PAESE

 

 

 

Risultati immagini per castello di roccatagliata?

 

 

Risultati immagini per castello di roccatagliata?

 

 

Risultati immagini per castello di roccatagliata?

 

 

Castello di Roccatagliata (1100 – 1477)

nota :: LE FOTO SOTTO SI APRONO…ANCHE SE MI PARE CHE SIA RIMASTO MOLTO POCO DEL CASTELLO, LA PRIMA IMMAGINE E’ UNA PARTE RICOSTRUITA…

 

Roccatagliata – con il castello erto sul picco sovrastante l’attuale chiesa di San Lorenzo – era una roccaforte dei Fieschi secondo consolidate fonti storiche.
Le prime notizie riguardanti il castello risalgono infatti al 1173 quando il territorio era sotto l’influenza della chiesa milanese spinta in Liguria dall’arrivo dei longobardi nel 569 D.C. .
Nei secoli seguenti il castello è poi passato alle famose famiglie dei Doria e dei Fieschi, che volevano ottenere il controllo della zona verso la Pianura Padana per potervi riscuotere i pedaggi.
Nel XV secolo il castello passò poi ai Visconti che ne rimasero in possesso fino al 1477, anno in cui la fortezza venne rasa al suolo per ordine degli Sforza, nuovi signori di Milano.
Oggi Roccatagliata ha l’aspetto di un tranquillo borgo rurale, tranciato in due dalla carrozzabile (che nel tratto tra le case prende nome, coerentemente, di via Fieschi). Con un po’ di attenzione è possibile cogliere i tre agglomerati costituenti l’insediamento,composto da balze che si agglutinano intorno alla rupe del castello, dal quale si domina il percorso per il Passo del Portello (alle spalle di Roccatagliata), conducente verso le valli Trebbia o Aveto, e il crinale opposto che dal Monte Carpena giunge agli imponenti contrafforti del Monte Lavagnola. Il castello sorgeva sulla rupe che sovrasta la chiesa, ma di esso sono visibili soltanto labili tracce: la spianata artificiale del pendio,la presenza di un vacuo – forse la cisterna -, segni di roccia lavorata a formare il terrapieno. Si può risalire il picco solo attraverso un disagevole sentierino e portarsi sulla sommità quadrangolare per godersi il panorama. È possibile, peraltro, ipotizzare che parte del materiale edilizio utilizzato nelle abitazioni del borgo provenga dal diruto castello, secondo una prassi consolidata.
Ogni anno il 10 agosto si celebra a Roccatagliata l’antichissima festa di San Lorenzo patrono del paese, dove oltre ai riti religiosi è possibile assistere alla rievocazione storica della vita del borgo medioevale, con danze tradizionali in abiti medioevali, mercatino medioevale e buffet.
Recentemente infine, grazie a finanziamenti europei, è sorto sul colle del castello un Parco Storico Archeologico mirato a rivalutare l’importanza del luogo in epoca medioevale quando il feudo controllava il territorio. Nel parco si possono ammirare gli utlimi resti del castello (la cui facciata è stata in parte “ricostruita” a fianco della chiesa) definito dagli Sforza come “una bellissima fortezza sopra tutto il genovese”.

 

Emergenze turistiche

Neirone

Posizione: Lat: 44.472813170000 | Long: 9.198048410000
Accesso disabili: NO

LO STEMMA DEI FIESCHI

 

Il loro stemma, costituito dall’alternarsi di bande blu e argento, col passare del tempo si arricchì con l’immagine del gatto ed il motto “Sedens ago”, il cui significato esprime la sapienza che prevale con l’ingegno sulla forza. Il loro grido di battaglia “Gatto, Gatto” poteva invece rieccheggiare tra gli uomini più fidati.

Risultati immagini per ROCCATAGLIATA PAESE ?

ROCCATAGLIATA DI NEIRONE

 

 

 

 

 

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, albero e spazio all'aperto

Roccatagliata di Neirone – borgo medievale–LINK FACEBOOK

Orti a Roccatagliata.
Coltivati nel rispetto del ciclo della natura e delle pratiche ereditate dalla tradizione contadina.

Avere cura di un orto è un modo di amare e curare la vita.

 

 

L'immagine può contenere: pianta, natura e spazio all'aperto

 

L'immagine può contenere: pianta

 

L'immagine può contenere: pianta, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, natura e spazio all'aperto

 

L'immagine può contenere: pianta, cibo e spazio all'aperto

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, natura e spazio all'aperto

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, natura e spazio all'aperto

 

Antico ponte presso Ognio

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona
· 

Nel Medioevo, all’epoca del dominio dei Fieschi, transitavano ogni giorno a Roccatagliata decine di carovane. Risalendo la Via del Sale che dal mare portava sui monti e in Valpadana, trasportavano olio, spezie, ceramiche, polli e stoffe. Un gabelliere riscuoteva il “peaggio”, chi non pagava rischiava l’arresto. Anche per questo il feudo di “Roche Taliate” era ambito, rendeva molto denaro e si trovava in posizione strategica. Dal colle del Parco Archeologico la vista spazia a 360 gradi fino al mare.

 

 

 

L'immagine può contenere: notte e spazio all'aperto

 

 

L'immagine può contenere: albero, spazio all'aperto e natura

SULLA DESTRA DEVONO ESSERE I CARTELLI DEL PARCO ARCHEOLOGICO

 

 

 

A Roccatagliata il grano di Orietta è maturo e pronto per la mietitura!
La varietà “Gentil rosso” è molto antica.
Quando i mulini macinavano ancora e il sapore del pane era speciale. Un bell’esempio di recupero , sicuramente da seguire!!!

 

L'immagine può contenere: pianta, albero, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: cibo

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

L'immagine può contenere: albero, pianta, spazio all'aperto e natura

 

 

Anche quest’anno la tradizionale festa patronale di S.Lorenzo è andata benissimo.
Molta gente ha partecipato alla festa religiosa e alla rievicazione storica del borgo accompagnata dagli amici musici e sbandieratori dei sestieri di Lavagna e dagli amici balestrieri del gruppo San Giorgio.
Grazie e …. all’anno prossimo!

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi, fiore, spazio all'aperto e natura

 

 

 

Nella serata del 7 luglio a Neirone il gruppo Fieschi di Roccatagliata ha assistito alla conferenza del prof. Vittorio Sgarbi sul tema “Dante e la fiumana bella”. Lo studioso ha descritto la rappresentazione di Dante da parte di diversi pittori esponenti di varie correnti artistiche e letto canti dell’ Inferno e del Paradiso.
“Dante ha percorso e osservato questi luoghi”, ha detto il famoso storico dell’arte. 

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sul palco e spazio al chiuso

 

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sul palco e spazio al chiuso

 

L'immagine può contenere: spazio all'aperto e natura

 

 

 

L'immagine può contenere: spazio all'aperto, natura e acqua

 

 

 

 

L'immagine può contenere: pianta, spazio all'aperto e testo

 

 

La nocciola e’ una coltura tradizionale della Valfontanabuona dal tardo Medioevo. Diverse varietà venivano vendute a industrie dolciarie piemontesi e ad artigiani locali per la gelateria e la confetteria.
Tra le altre, la fondazione di “Calvari insieme per la nocciola” mira al recupero dei noccioleti e delle loro risorse.
Chef e gelatai delle vicine Portofino, Lavagna, S.Margherita apprezzano questo tipico ed eccellente prodotto.
Anche Roccatagliata e’ ricca di questo tesoro.

 

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, natura e spazio all'aperto

 

L'immagine può contenere: pianta, albero, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: montagna, pianta, cielo, albero, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: montagna, cielo, spazio all'aperto e natura

🌱🐝A Roccatagliata è tornata la coltivazione del grano. Si tratta di una qualità molto antica: il “Gentil Rosso” , localmente chiamato Tusella.
Nel frattempo, le api seguitano il loro prezioso lavoro sfruttando i fiori nuovi e il tiepido sole primaverile. 🌱🐝
#roccatagliata#roccatagliataborgomedievale#genova#ligu

 

 

 

L'immagine può contenere: fiore, pianta, erba, cielo, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: fiore, pianta, cielo, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: 1 persona, pianta e spazio all'aperto

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, albero, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: pianta, spazio all'aperto e natura

 

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: albero, cielo, pianta, spazio all'aperto e natura

 

L'immagine può contenere: pianta, fiore, natura e spazio all'aperto

 

 

L'immagine può contenere: cielo, albero, montagna, spazio all'aperto e natura

 

 

 

 

Il borgo di Roccatagliata.
Le antiche case di pietra, alcune risalenti all’epoca del dominio dei Fieschi e altre ad un’epoca addirittura precedente.

 

 

 

 

L'immagine può contenere: pianta, albero, spazio all'aperto, natura e acqua

 

 

 

Risultati immagini per ROCCATAGLIATA DI NEIRONE PAESE ?

 

Risultati immagini per ROCCATAGLIATA DI NEIRONE PAESE ?

 

 

Immagine correlata

 

 

Immagine correlata

 

 

2 risposte a ROCCATAGLIATA DI NEIRONE– CHE E’ UN FIUME — CITTA’ METROPOLITANA DI GENOVA, A EST — SI TROVA IN VAL FONTANABUONA

  1. mariapia. scrive:

    purtroppo il mio commento si è cancellato.devo dire che hai fatto un servizio fotografico di rara bellezza,direi che il paese è più bello in foto che in realtà,inoltre un testo molto bello che descrive la storia di questo luogo.Questi servizi sui luoghi sarebbero da mandare a qualche rivista per pubblicarli.Complimenti…… mariapia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *