REPUBBLICA 8 OTTOBRE 2019 — pag- 3 :: L’appello Le Ong: fate tornare in acqua le nostre navi o il Mediterraneo sarà fuori controllo.

 

 

REPUBBLICA   8 OTTOBRE 2019 — pag- 3

https://quotidiano.repubblica.it/edizionerepubblica/pw/flipperweb/flipperweb.html?testata=REP&issue=20191008&edizione=nazionale&startpage=1&displaypages=2

 

 

L’appello Le Ong: fate tornare in acqua le nostre navi o il Mediterraneo sarà fuori controllo

 

Oscar Camps, fondatore di Open Arms accusa: “La nostra nave era a sole 20 miglia di distanza. Probabilmente saremmo arrivati in tempo. È orribile che una nave come la nostra non sia stata attivata per potere intervenire”. Open Arms, che poche ore prima del naufragio aveva soccorso 40 migranti (tra cui un neonato) che questa mattina sbarcherà a Malta, rilancia la polemica delle Ong contro la mancanza di soccorsi nel Mediterraneo. Msf e Sos Mediterranée giudicano positivamente il ritorno alla collaborazione con la Guardia costiera che ha chiamato la Ocean Viking alla ricerca dei superstiti. Ma non basta: “Se non volete fare voi i soccorsi – è l’appello di Mediterranea – liberate le nostre navi bloccate in porto da provvedimenti assurdi e illegittimi e lasciateci salvare vite umane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *