A chi abita a Milano e dintorni, ricordiamo :: ORE 18,30 LUNEDI’ 11 NOVEMBRE 2019 : MILANO NON ODIA, INSIEME PER LILIANA SEGRE–MEMORIALE DELLA SHOA, BINARIO 21, PIAZZA SAFRA 1

 

L'immagine può contenere: testo

 

 

 

vita.it– 8 novembre 2019

http://www.vita.it/it/article/2019/11/08/milano-non-odia-lunedi-la-manifestazione-insieme-per-liliana/153232/

 

 

PER ARRIVARE ALLA PIAZZA EDMUND JACOB SAFRA–

Risultati immagini per LILIANA SEGRE LILIUM

 

Milano non odia, lunedì la manifestazione “Insieme per Liliana”

 08 novembre 2019

 

Lunedì 11 novembre alle 18,30 l’evento organizzato dalle associazioni Bella Ciao, Milano!, Anpi e Aned davanti al memoriale della Shoah, binario 21, piazza Edmond Jacob Safra 1. Durante il presidio verranno letti duecento messaggi di pace e solidarietà nei confronti della senatrice Liliana Segre che ha avuto assegnata la scorta dopo le vergognose minacce e i messaggi d’odio che ha subito

Le associazioni Bella Ciao, Milano!, Anpi e Aned hanno promosso una manifestazione per lunedì 11 novembre, alle ore 18:30, davanti al Memoriale della Shoah dal titolo Milano non odia: insieme per Liliana (qui l’evento su Facebook). La senatrice a vita, Liliana Segre, riceve più di 200 messaggi di odio e minacce al giorno e da ieri, con l’assegnazione della scorta, si trova a dover rinunciare ad un pezzo della sua libertà per proteggersi. In risposta a questo, durante il presidio verranno letti oltre 200 messaggi di pace e solidarietà. Un modo per stringersi in un abbraccio collettivo alla senatrice Segre e farle sentire che difenderemo sempre il ricordo e la Memoria come soli antidoti agli spargimenti di odio.

Di seguito l’appello sottoscritto dalle associazioni:

 

Risultati immagini per LILIANA SEGRE LILIUM

LILIUM BIANCO

 

«Abbiamo scelto l’immagine del giglio perché il nome di Liliana deriva da “lilium”, giglio. Nel linguaggio dei fiori il giglio bianco è simbolo di purezza, innocenza e candore, ma anche di fierezza e orgoglio. Noi donne e uomini del nostro tempo abbiamo ricevuto in dono un giglio: quel giglio è Liliana Segre. Oggi però siamo arrivati al punto che questa donna è costretta a vivere sotto scorta. Dopo aver vissuto sulla propria pelle l’odio nazifascista, deve rinunciare a un pezzo della propria libertà per via delle centinaia di insulti e minacce che riceve ogni giorno. Un’altra pagina triste della nostra Storia. Noi diciamo NO a tutto questo e ci stringiamo a lei, il nostro giglio bianco, per proteggerla e per preservare la sua testimonianza. Poesie, canzoni, racconti, frasi: insieme leggeremo più di 200 di messaggi e solidarietà, per far sentire alla Senatrice tutto il nostro affetto. Lo dimostreremo lunedì, insieme a tante cittadine e cittadini, davanti al Binario 21, simbolo milanese della Shoah e luogo dal quale partivano i treni per Auschwitz e per altri campi di concentramento. Quel luogo che ha ospitato l’orrore dell’Olocausto e che oggi, invece, denuncia l’indifferenza dei tanti che si sono voltati dall’altra parte, per non vedere. Noi non siamo indifferenti. Non restiamo al fianco di Liliana Segre. Milano non odia!»

Il ritrovo è previsto per lunedì 11 novembre, alle ore 18:30, davanti al Memoriale Della Shoah – Binario 21, Piazza Edmond Jacob Safra 1.

Ecco l’elenco di chi ha aderito:

Acli provinciale Milano, Monza e Brianza, Agedo Milano, Aned Milano, Anpi Provinciale di Milano, Arci Milano, Articolo 2, Associazione Energie Sociali Jesurum, Associazione Enzo Tortora Radicali Milano, Associazione Famiglie Arcobaleno, Associazione Il Razzismo è una brutta storia, Bella Ciao, Milano, CGIL Milano, Cisl Milano, Comunità curda milanese, Comitato Insieme senza Muri, Federazione nazionale dei circoli Giustizia e Liberta, Festival dei Diritti Umani, Gariwo – La foresta dei Giusti, Giovani Democratici Milano, Italia Viva Milano Metropolitana, Noi Futuro Prossimo, PD Milano Metropolitana, Servizio Civile internazionale Lombardia, SinistraxMilano, The Good News Female Gospel Choir, Verdi di Milano, Volt Milano.

 

Una risposta a A chi abita a Milano e dintorni, ricordiamo :: ORE 18,30 LUNEDI’ 11 NOVEMBRE 2019 : MILANO NON ODIA, INSIEME PER LILIANA SEGRE–MEMORIALE DELLA SHOA, BINARIO 21, PIAZZA SAFRA 1

  1. Donatella scrive:

    Sono tante le voci dell’antifascismo milanese e non solo: speriamo che questa unità, che credo effettiva e profonda, non sia occasionale e aiuti tutti i cittadini ad uscire da questo brutto clima ( pioggia permettendo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *