IL POST SCIENZA WEEKLY BEASTS SABATO 8 GIUGNO 2013 :: SQUARCI DI PRIMAVERA

 

 

Squarci di primavera

 

IL POST 

 

 

 

 

Squarci di primavera

Uccelli migratori a riposo, cavalli in acqua e oche a passeggio su una pista ciclabile, tra le migliori foto di animali di questa settimana

 

Uno squalo esposto alla mostra “Requins” (Squali) al Museo di Oceanografia di Monaco
(VALERY HACHE/AFP/Getty Images)

 

 

 

Un pulcino di cigno con la madre nuotano nel Meno, a Francoforte
(BORIS ROESSLER/AFP/Getty Images)

 

 

 

Uccelli migratori riposano su un tronco a Cavite nelle Filippine
(Veejay Villafranca/Getty Images)

 

 Una testuggine gigante cammina all’interno di un centro dell’isola di Santa Cruz, alle Galapagos
(RODRIGO BUENDIA/AFP/Getty Images)

Un cavallo francese durante una competizione all’Olympic Park di Londra, nel Regno Unito
(Mike Hewitt/Getty Images)

 

 

Una ballerina bianca (Motacilla alba) tiene nel becco due tipule in una foto scattata in campo di calcio a Toulon, in Francia
(ANNE-CHRISTINE POUJOULAT/AFP/Getty Images)

 

 

Vacche mangiano fieno in una stalla a Les Etangs, in Francia
(JEAN-CHRISTOPHE VERHAEGEN/AFP/Getty Images)

 

 

Un uomo conduce i suoi cavalli in acqua durante la Appleby Horse Fair che si tiene ogni anno a Appleby, nel Regno Unito, dal 1685. I cavalli vengono lavati e spazzolati prima di essere cavalcati e fatti correre di fronte ai potenziali acquirenti
(Christopher Furlong/Getty Images)

 

 

Un panda rosso su un ramo, all’interno del suo recinto dello zoo di TÍte d’Or, a Lione, in Francia
(PHILIPPE DESMAZES/AFP/Getty Images)

 

Un pastore con il suo gregge all’interno del parco nazionale di Hustai, in Mongolia
(MARK RALSTON/AFP/Getty Images)

 

 

Anche se il maltempo ha colpito negli ultimi giorni diversi paesi dell’Europa settentrionale, non dimentichiamoci che è primavera. A parte un gatto in cerca di una via di fuga a Melnik, una delle città più colpite della Repubblica Ceca, sembra che molti degli animali fotografati questa settimana se la stiano godendo, dagli uccelli migratori in un momento di riposo nelle Filippine alle pecore sotto il sole della Mongolia. Altri, addirittura, se ne stanno a mollo in acqua, come uno dei cavalli che hanno partecipato alla Appleby Horse Fair o un pacifico cigno londinese.

 

 

 

Cavalli all’interno del parco nazionale di Hustai in Mongolia
(MARK RALSTON/AFP/Getty Images)

Asini adornati per una cerimonia matrimoniale a Mumbai, in India
(PUNIT PARANJPE/AFP/Getty Images)

 

 

Lemuri nel loro recinto dello zoo di Berlino, in Germania

(STEPHANIE PILICK/AFP/Getty Images)

 

 

Un gatto cerca di mettersi al riparo dall’acqua a Melnik, in Repubblica Ceca
(MICHAL CIZEK/AFP/Getty Images)

 

 

Un cigno nuota in uno stagno a Londra, nel Regno Unito
(Peter Macdiarmid/Getty Images)

 

Oche selvatiche attraversano una pista ciclabile di Dortmund, in Germania
(BERND THISSEN/AFP/Getty Images)

 

 

 

Una ghiandaia mangia un pulcino di cinciallegra dopo averlo portato fuori dal suo nido a Londra, nel Regno Unito
(Dan Kitwood/Getty Images)

 

 

Un leone nel suo recinto dello zoo di Duisburg, in Germania
(ROLAND WEIHRAUCH/AFP/Getty Images)

 

 

Un canguro albino appena nato allo zoo di Duisburg, in Germania, nel marsupio della madre

(ROLAND WEIHRAUCH/AFP/Getty Images)

 

 

Un lupo di un mese con la madre, nel loro recinto dello zoo di Berlino, in Germania
(JOHANNES EISELE/AFP/Getty Images)

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

1 risposta a IL POST SCIENZA WEEKLY BEASTS SABATO 8 GIUGNO 2013 :: SQUARCI DI PRIMAVERA

  1. Donatella scrive:

    La vista degli animali ci rasserena sempre, anche se anche lì ci sono i cannibali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.