DA UN POMERIGGIO STRAORDINARIO DI BELLEZZA E RICORDO ( invito sotto ), VI POSSIAMO RIPORTARE SOLO QUESTA CANZONE:: LA SOLITA ” BELLA CIAO ” MA CANTATA DA ESTHER BEJARANO ( notizie sotto )–ARCHIVI DELLA RESISTENZA+++ altro

 

 

 

 

Risultati immagini per BANDIERA ANPI

 

A N P I

Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

Bordighera Via Al Mercato n. 8

 

Giornata della Memoria 

 

LUNEDI 27 GENNAIO 2020

 

ORE 17  Conversazione musicale

 

ETTORE DE FRANCO

 

L’odissea di musicisti perseguitati dal nazismo e dal fascismo

 

L’orchestra di Auschwitz e il pianista Victor Borge 

 

 

Risultato immagini per ettore de franco musicologo"

GIORGIO LORETI, PRESIDENTE ANPI DI BORIDGHERA- DIRIGE ANCHE IL CIRCOLO DI CULTURA DEMOCRATICA DA UNA VITA. UN TEMPO SI CHIAMAVA ” BUCA “-

 

Risultato immagini per ettore de franco musicologo"

ETTORE DE FRANCO, un gran bel ragazzo, un compagno, un bravo musicologo che parla spontaneamente come un attore esperto, una persona di estrema gentilezza … Per ora si dedica a fare ricerca, ma poi …alla fine pubblichera’ — anche per noi che aspettiamo di leggerlo e studiarlo…

 

ETTORE DE FRANCO, FOTO DI  http://www.sanremonews.it/ CHE RINGRAZIAMO !

 

Esther Béjarano

Foto: Sven Teschke

 

Esther Béjarano (Saarlouis, 15 dicembre 1924) è una musicista tedesca di origine ebraica, superstite dell’Olocausto.

 

Esther Loewy Béjarano è nata in Germania, il 15 dicembre 1924 a Saarlouis, in una famiglia di musicisti di origine ebraica. I suoi genitori e una sorella verranno uccisi dai nazisti. Deportata ad Auschwitz è messa a suonare nell’orchestra femminile del Lager. Trasferita al campo di Ravensbrück viene impiegata nella manovalanza coatta alla Siemens. Dopo la Liberazione emigra in Palestina. In Israele lavora come cantante e insegnante di musica. Nel 1960, in dissenso con la politica israeliana, decide di tornare in Germania con il marito Nissim e con i figli Edna e Joram. Ad Amburgo insieme ad altri ex perseguitati fonda l’Auschwitz Komitee Deutschland. Tuttora attiva come cantante con il gruppo Coincidence, creato dalla figlia Edna nel 1988, e più recentemente anche con il gruppo rap Microphone Mafia e il jazz accordionist Gianni Coscia; il suo repertorio spazia da Bertolt Brecht a Mikīs Theodōrakīs, dai testi contemporanei di denuncia sociale ai canti yiddish tradizionali e della Resistenza. Così Esther porta presso i più giovani la sua testimonianza di artista e di sopravvissuta, cantando per la pace, l’antifascismo, la libertà e l’eguaglianza.

 

 

Esther Béjarano, “La ragazza con la fisarmonica. Dall’orchestra di Auschwitz alla musica Rap”, A cura di Antonella Romeo, Prefazione di Bruno Maida, Allegato DVD “Esther che suonava la fisarmonica nell’orchestra di Auschwitz”, Regia di Elena Valsania, Edizioni SEB27, 2013

 

 

Principali tournée in Italia

  • 2011 – “Per la vita”Esther Béjarano & Microphone Mafia: 25-26 gennaio Torino (Conservatorio G. Verdi – Teatro Vittoria), 28 gennaio Alessandria (Teatro Alessandrino); informazioni
  • 2013 – “La ragazza con la fisarmonica”Esther Béjarano con Gianni Coscia: 22 gennaio Alessandria (Auditorium San Baudolino), 23 gennaio Cuneo (Teatro Monviso), 24 gennaio Torino (Aula Magna Politecnico); informazioni http://www.seb27.it/news/22-23-24gennaio2013.html
  • 2014 – “La ragazza con la fisarmonica”Esther Béjarano con Gianni Coscia: 28 gennaio Verona (Polo Zanotto), 29 gennaio Ferrara (Teatro Comunale); informazioni http://www.seb27.it/news/28-29gennaio2014.html
  • 2014 – “La ragazza con la fisarmonica”Esther Béjarano & Microphone Mafia: 31 luglio Fosdinovo (Festival della Resistenza “Fino al cuore della rivolta”); informazioni http://www.seb27.it/news/31luglio2014.html
  • 2014 – “La ragazza con la fisarmonica”Esther Béjarano con Gianni Coscia: 3 ottobre Sanremo (Premio Tenco – 38° Rassegna della Canzone d’Autore); informazioni http://seb27.it/news/3ottobre2014.html

 

ESTHER BEJARANO, CON SUO FIGLIO & MICROPHONE MAFIA, UN GRUPPO RAP- CANTANO ” AVANTI POPOLO “

 

Condividi

One Response to DA UN POMERIGGIO STRAORDINARIO DI BELLEZZA E RICORDO ( invito sotto ), VI POSSIAMO RIPORTARE SOLO QUESTA CANZONE:: LA SOLITA ” BELLA CIAO ” MA CANTATA DA ESTHER BEJARANO ( notizie sotto )–ARCHIVI DELLA RESISTENZA+++ altro

  1. nemo scrive:

    Grazie, grazie, Chiara per essere intervenuta e per avere apprezzato. Un caro saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *