JOSEPH K. EICHENDORFF ( 1788- 1857 ), IN SLESIA, OGGI POLONIA .. 1826 PUBBLICA ” LA VITA DI UN PERDIGIORNO “, TESTO DI PROSA E POESIA–RIMANGONO SOPRATTUTTO LE LIRICHE MUSICATE DA SCHUMANN, HUGO WOLF E RICHARD STRAUSS NEL 1948 ++ UN LIEDER

 

 

 

Vita di un perdigiorno. Testo tedesco a fronte

Joseph K. von Eichendorff

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Collana: Classici
Edizione: 7
Anno edizione: 1976
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 settembre 1976
Pagine: 288 p.
10 EURO, PREZZO PIENO
Notte di luna di Eichendorff: la natura e l'Io romantico - Berlino ...

Joseph Karl Benedikt Freiherr von Eichendorff (Lubowitz, 10 marzo 1788 – Nysa, 26 novembre 1857) è stato un poeta, scrittore e drammaturgo tedesco.

Eichendorff nacque nel castello paterno di Lubowitz vicino Ratibor (oggi Racibòrz in Polonia). I suoi genitori erano l’ufficiale prussiano Adolf Freiherr von Eichendorff e sua moglie, Karoline Freiin von Kloche, che veniva da una famiglia dell’aristocrazia cattolica che influenzerà profondamente la sua vita. Egli frequentò, dal 1801 al 1805, il ginnasio cattolico di Breslavia, studiò legge a Halle (1805-1806) e Heidelberg (1807-1808). Nel 1808 viaggiò in Europa e visitò Parigi e Vienna.

Nel 1810, tornò a casa per aiutare il padre nella gestione della proprietà della famiglia. Lo stesso anno incontrò Johann Gottlieb Fichte, Achim von Arnim, Clemens Brentano, Johann Joseph von Görres, Friederich Creuzer, Otto von Loeben, Friederich Schlegel e Dorothea Schlegel, Heinrich von Kleist a Berlino. Completò i suoi studi a Vienna dal 1810 al 1812. Tra il 1813 ed il 1815, col grado di tenente, combatté nelle guerre di liberazione antinapoleoniche. Nel 1815 sposa Aloysia Anna Victoria von Larisch, nello stesso anno nasce il figlio Hermann. Dal 1816 al 1819 insegna all’università di Breslau (nel 1817 nasce il figlio Rudolf). Nel 1821, diventò ispettore scolastico a Danzica. Dopo la morte della madre, nel 1822, è costretto a vendere l’ultima proprietà: il castello di Lubowitz. Nel 1824 si trasferisce a Konigsberg, poi nel 1831 a Berlino assieme alla sua famiglia, dove lavorò come Consigliere al Ministero dei Culti fino al 1845. Nel 1837 inizia ad appassionarsi alla letteratura spagnola, in particolare a Calderòn de la Barca. Nel 1846-47 soggiorna a Vienna dove conoscerà tra gli altri: Robert e Clara Schumann, Meyerbeer, Grillparzer, Stifter. Nel 1855 si trasferisce con la famiglia a Neiße (oggi Nysa in Polonia), dopo la morte della moglie si trasferirà presso la figlia Therese ove morirà nel 1857.

 

Una delle sue opere più riuscite risultò Aus dem Leben eines Taugenichts (Vita di un perdigiorno) (1826), dove avvolto in un’atmosfera fiabesca, di sogno, il protagonista perdigiorno racconta le sue avventure, svolte all’interno di una natura incantata e di una giovinezza perenne.

Eichendorff scrisse drammi storici e tradusse molte opere di Calderón e nell’ultimo periodo di carriera redasse anche una Storia della letteratura poetica della Germania, ma i suoi livelli creativi più alti li raggiunse nei Lieder, grazie alla sua vena esprimente le voci della natura, della notte, del bosco, del paesaggio onirico e talvolta del linguaggio popolaresco. Suo è il testo del quarto dei Vier letzte Lieder musicati dall’ottantaquattrenne Richard Strauss nel 1948, Im Abendrot. Il Liederkreis op. 39 di Robert Schumann è interamente su testi di von Eichendorff.

 

https://it.wikipedia.org/wiki/Joseph_Freiherr_von_Eichendorff

 

 

LUBOWITZ, DOVE E’ NATO EICHENDORFF, ERA UNA PROPRIETA’ IN CAMPAGNA DELLA FAMIGLIA VICINA ALL’ATTUALE RACIBORZ IN POLONIA, REGIONE DELLA SLESIA

 

 

IN QUESTA CARTINA SI VEDE A SUD-OVEST :: RACIBORZ

 

 

 

Pałac Eichendorffów - Ruine | Schloss Lubowitz de.wikipedia.… | Flickr

IL CASTELLO DOVE E’ NATO EICHENDORFF E’ OGGI IN ROVINA

 

Łubowice, Silesian Voivodeship - Wikipedia

 

 

 

 

Jahn, Alfred. Koehler, Willibald. – Lubowitz, 1788

IL CASTELLO ERA COSI’ AI TEMPI…

 

 

Free Images : wall, arch, portrait, photograph, ancient history ...

 

 

Pałac Eichendorffów - Hasengang | Schloss Lubowitz de.wikipe… | Flickr

IL PARCO DEL CASTELLO

 

Leverkusen, Postkarte: Lubowitz

 

 

 

 

 

LUBOWITZ OGGI — FOTO DAL FACEBOOK ” LUBOIWITZ ”

 

 

Nysa, Polonia, l'anello ( Rynek Foto & Immagine Stock: 66628719 ...

EICHENDORFF MUORE A NYSA, POLONIA

 

 

Silesia 1172-1177.jpg

IN VERDE IL VOIVADO DI OPOLE ALL’INTERNO DEL QUALE SI TROVA NYSA CHE E’ PROPRIO AL CONFINE CON LA CECOSLOVACCHIA

 

Nysa (in tedesco Neiße, in ceco Nisa) è un comune urbano-rurale polacco del distretto di Nysa, nel voivodato di Opole.  Nel 2016 contava 44.419 abitanti.

Sorta nel X secolo d.C., è una delle più antiche città della Slesia: dal 1200 fece parte dell’arcivescovato di Breslavia. Fortificata nel 1350, venne attaccata dagli Hussiti nel 1424; durante la guerra dei Trent’anni (1618-1648) subì tre assedi.

Federico II la tolse all’Austria e la concesse alla Prussia dopo la guerra di successione austriaca (1740-1748) e la dotò di moderne infrastrutture militari. Occupata dai francesi in epoca napoleonica (1807), passò alla Polonia dopo la II guerra mondiale.

https://it.wikipedia.org/wiki/Nysa

 

Widok z wieży ratuszowej: rynek i kościół św. Piotra i Pawła ...

 

Fil:Nysa Rynek.jpg – Wikipedia

 

 

Affitti Nysa per vacanze con IHA privati

NYSA

 

 

 

Plik:2014 Nysa, stare miasto 03.JPG – Wikipedia, wolna encyklopediaNYSA

 

 

 

 

Na Rynku w Nysie powstaje nowy, ciekawy budynek - burmistrz ...

 

 

Triton fountain, Market square Rynek, Nysa (Neisse), Silesia Stock ...

NYSA

 

 

Das Goethezeitportal: Joseph Freiherr von Eichendorff
Joseph Freiherr von Eichendorff (10 March 1788 – 26 November 1857 ...
Storia di un fannullone - Joseph von Eichendorff - 1 recensioni ...
Joseph Freiherr von Eichendorff: German poet and novelist (1788 ...      Joseph von Eichendorff
Liederkreis and Other Eichendorff Songs by Dietrich Fischer ...

SCHUMANN – EICHENDORFF – LIEDER

 

Wolf: Lierder Di Eichendorff: S. Genz, B. Fink: Amazon.it: Musica

HIGO WOLF – EICHENDORFF – LIEDER

 

 

JESSYE NORMAN, SOPRANO:: MONDNACHT– TESTO DI EICHENDORFF

 

SCHUMANN, LIEDERKREIS, OP. 39

 

 

 

Es war, als hätt der Himmel

Die Erde still geküßt

Daß sie im Blütenschimmer

Von ihm nur träumen müßt

Die Luft ging durch die Felder

Die Ähren wogten sacht

Es rauschten leis die Wälder

So sternklar war die Nacht

Und meine Seele spannte

Weit ihre Flügel aus

Flog durch die stillen Lande

Als flöge sie nach Haus

 

Era, come se il cielo avesse

Baciato silenziosamente la terra

Che essa nello splendore dei fiori

Dovesse solo sognare di lui

L’aria è andata attraverso i campi

Le spighe hanno ondeggiato delicatamente

I boschi hanno rumoreggiato piano

La notte era così stellata

E la mia anima ha spiegato

Le sue ali

Ha volato attraverso la regione silenziosa

Come se volasse a casa

[1] Il testo della canzone è una poesia di Joseph Freiherr von Eichendorff.

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *