DONATELLA, grazie a ! –VIDEO ( 2.21 minuti )– ANSA.IT/ TORINO — 30 MAGGIO 2020 — 17.48 :: I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza IN 15 PIAZZE ITALIANE :: ” LA SITUAZIONE E ‘ TRAGICA ” ++ ANSA.IT / MILANO — GLI ARTISTI : FLASH MOB A MILANO, ORE 19.14

 

 

VIDEO ANSA.IT — 30 MAGGIO 2020 — 17.48

 

SPETTACOLO

 

I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza

Torino, “La situazione e’ tragica, chiediamo reddito di categoria”

https://www.ansa.it/sito/videogallery/spettacolo/2020/05/30/i-lavoratori-dello-spettacolo-scendono-in-piazza_d2960e7f-20ca-45ae-a246-906f328e7c41.html

 

 

ANSA.IT / MILANO — 30 MAGGIO 2020 — 19-15

https://www.ansa.it/lombardia/notizie/2020/05/30/artisti-senza-lavoro-flash-mob-a-milano_cd5f6eb7-a264-4a56-9b07-1d3b205556da.html

 

 

Artisti senza lavoro, flash mob a Milano

In centinaia per mobilitazione permanente,anche lavoratori Scala

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(ANSA) – MILANO, 30 MAG – Ci sono anche le maestranze e alcuni coristi e musicisti della Scala in piazza Duomo a Milano, dove alcune centinaia di lavoratori dello spettacolo si sono riuniti per lanciare la mobilitazione permanente chiedendo un reddito di continuità.    In piazza insieme ad attori e attrici, lirici, ballerini, comici, coreografi, cantanti, deejay, tecnici e maestranze, doppiatori, sceneggiatori e registi, sarti e truccatori, orchestrali, acrobati, stunt-man (= Uno stuntman o cascatore è un acrobata particolarmente esperto nel fingere cadute, tuffi, salti e scene pericolose in genere (in inglese stunts). Nei film, in particolare d’azione, i cascatori fanno da controfigura agli attori protagonisti nelle scene più pericolose.), giocolieri e trampolieri, anche la Banda degli Ottoni a scoppio, Raffaele Kohler, il trombettista che durante il lockdown ha suonato dai balconi ‘O mia bela madunina’ e anche il comico Leonardo Manera.

    “Quasi tutti noi lavoriamo nella precarietà” e “dichiariamo da oggi lo stato di agitazione permanente”, hanno detto.

Tanti i cartelli con scritte come “senza di noi le idee restano idee” e “Sempre in lotta per un mondo spettacolare”. “Siamo 2000 qui in piazza oggi – dicono gli organizzatori -. Il live sappiamo che è saltato al 2021, i teatri stanno chiudendo e i festival non andranno in scena, non c’è una riprogrammazione” e per questo “chiediamo un reddito sussistenza e di continuità”. (ANSA).   , 

Condividi

One Response to DONATELLA, grazie a ! –VIDEO ( 2.21 minuti )– ANSA.IT/ TORINO — 30 MAGGIO 2020 — 17.48 :: I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza IN 15 PIAZZE ITALIANE :: ” LA SITUAZIONE E ‘ TRAGICA ” ++ ANSA.IT / MILANO — GLI ARTISTI : FLASH MOB A MILANO, ORE 19.14

  1. Donatella scrive:

    Una delle categorie più penalizzate dalla pandemia è sicuramente quella degli artisti dello spettacolo, che erroneamente si considera come qualcosa di cui si può fare a meno. Penso che la civiltà di un popolo si veda anche dall’importanza che attribuisce a questi artisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *