Una bella foto di Gianni Rodari e una ” Filastrocca a rovescio “+ una poesia piccolissima ma grande grande ++ qualcosa di Bruno Munari…

 

 

 

lezione creativa gianni rodari grammatica fantasia

 

 

 

 

Le favole a rovescio

di Gianni Rodari

 

C’era una volta

un povero lupacchiotto,

che portava alla nonna

la cena in un fagotto.

E in mezzo al bosco

dov’è più fosco

incappò nel terribile

Cappuccetto Rosso,

armato di trombone

come il brigante Gasparone…,

Quel che successe poi,

indovinatelo voi.

Qualche volta le favole

succedono all’incontrario

e allora è un disastro:

Biancaneve bastona sulla testa

i nani della foresta,

la Bella Addormentata non si addormenta,

il Principe sposa una brutta sorellastra,

la matrigna tutta contenta,

e la povera Cenerentola

resta zitella e fa la guardia alla pentola.

 

 

da:

https://www.filastrocche.it/nostalgici/filastro/rovescio.htm

 

 

 

 

 

Sempre Gianni Rodari, questa VOLTA DUE POESIE E UNA TELEGRAFICA MA ...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

bruno munari

 

 

 

 

 

illustrazioni da Artribune, 24 aprile 2017

Fantasia al potere. Tra Munari e Rodari

Condividi

One Response to Una bella foto di Gianni Rodari e una ” Filastrocca a rovescio “+ una poesia piccolissima ma grande grande ++ qualcosa di Bruno Munari…

  1. Donatella scrive:

    Giocare è una cosa seria, tant’è vero che ci si può ridere su.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *