” I GIOCATTOLI ” DI LIU RUOWANG ( 1977 ) — ILARIA URBANI :: I lupi di piazza del Municipio a Napoli lasciano la città per Firenze: andranno a Palazzo Pitti — REPUBBLICA — 11 LUGLIO 2020 – ++ un link

 

 

04. Liu Ruowang ph. Michele Stanzione.jpg

Liu Ruowang —Jia Xian, Cina, 1977 – vive e lavora a Pechino

 

 

 

 

Liu Ruowang, Wolves Coming, inaugurazione foto Pierdomenico Fumarola

FOTO DI ARTRIBUNE

 

 

 

REPUBBLICA — 11 LUGLIO 2020 –

https://rep.repubblica.it/pwa/locali/2020/07/11/news/
i_lupi_di_piazza_del_municipio_lasciano_la_citta_

per_firenze_andranno_a_palazzo_pitti-261620291/

 

 

 

 

Locali

 

3. Liu Ruowang Wolves Coming , 2008-2010 ph. Michele Stanzione.jpg

 

Napoli

Napoli, i cento lupi di Liu Ruowang, Wolves Coming in piazza Municipio

 

I lupi di piazza del Municipio lasciano la città per Firenze: andranno a Palazzo Pitti

11 LUGLIO 2020

DI ILARIA URBANI

Napoli, in piazza Municipio arrivano i lupi di Liu Ruowang ...

I lupi di Liu Ruowang lasciano Napoli. Destinazione Firenze, piazza Pitti e piazza Santissima Annunziata. Gli ultimi esemplari dell’installazione “ Wolves Coming” stanno lasciando piazza del Municipio in queste ore.

4. Liu Ruowang Wolves Coming , 2008-2010 ph. Michele Stanzione.jpg

Lunedì il sindaco de Magistris sarà all’anteprima, a palazzo Pitti, per la staffetta con il primo cittadino di Firenze, Dario Nardella, insieme con Eike D. Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi e il console generale cinese a Firenze Wang Wengang.

 

100 lupi a piazza Municipio: la minaccia della natura nell'opera ...

 

Il modello Napoli ha convinto gli Uffizi che hanno voluto l’installazione popolare: la risposta della natura alle devastazioni dell’uomo. Il branco di cento lupi metallici “ assediavano” Napoli dal 14 novembre.

Liu Ruowang5 wolves coming ph. M. Stanzione.jpg

 

Nessuno poteva sapere che dopo pochi mesi, da inizio marzo, il pianeta sarebbe stato investito da una pandemia globale che interroga l’uomo proprio su queste tematiche.

2. Liu Ruowang Wolves Coming , 2008-2010 ph. Michele Stanzione.jpg

L’opera en plein air, con al centro la statua di un guerriero, ha avuto successo: migliaia di cittadini e turisti, in particolare a Natale, si sono fatti fotografare e si sono scattati “ selfie” con i lupi, soprattutto bambini.

5. Liu Ruowang Wolves Coming , 2008-2010 ph. Michele Stanzione.jpg

Sul web spopolano gli scatti dei lupi partenopei che per l’artista cinese, classe 1977, rappresentano “l’ansia per il futuro, una sensazione di crisi”. Un’esortazione al precetto cinese: “ seguire la Natura, invece di dominarla”.

 

Liu Ruowang4 wolves coming ph. M. Stanzione.jpg

 

 

 

Le due città dell’arte si uniscono nel segno dell’artista cinese che definisce le sue opere un giocattolo. La nuova casa per i lupi è stata voluta dal sindaco di Napoli e quello di Firenze insieme con l’organizzazione e curatore Matteo Lorenzelli.

Liu Ruowang3 wolves coming ph. M. Stanzione.jpg

L’installazione, metafora della Natura che si ribella all’uomo, doveva rimanere a Napoli fino al 31 maggio. La migrazione verso Firenze è slittata a causa del lockdown e i divieti di spostamenti tra regioni per evitare il contagio da coronavirus. All’happy end si aggiunge una sola nota stonata: a gennaio, invece di scattarsi un selfie con i lupi e cavalcarli, c’è chi ha pensato a vandalizzarli. Le bestie “ feroci”, ognuna di 300 chili, di notte sono state fatte ruotare e spostate. Il muso di un lupo è stato imbrattato con vernice rossa.

 

 

MOLTE FOTO SONO PRESE DA QUESTO LINK DOVE
TROVATE AN CHE UN TESTO ESPLICATIVO

https://www.artbooms.com/blog/liu-ruowang-wolves-
coming-piazza-municipio-napoli

Condividi

One Response to ” I GIOCATTOLI ” DI LIU RUOWANG ( 1977 ) — ILARIA URBANI :: I lupi di piazza del Municipio a Napoli lasciano la città per Firenze: andranno a Palazzo Pitti — REPUBBLICA — 11 LUGLIO 2020 – ++ un link

  1. Donatella scrive:

    Fanno impressione e sono senz’altro dei “giocattoli” cattivelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *