ANSA.IT — 11 AGOSTO 2020 –15.39 ::: Bielorussia, 2.000 arresti nelle ultime proteste a Minsk. Tichanoivskaya in Lituania, Polonia offre mediazione.

 

 

ANSA.IT — 11 AGOSTO 2020 –15.39

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2020/08/11/bielorussia-2.000-arresti-nelle-ultime-proteste-a-minsk_07563d49-fa56-4341-8ccf-7785eeb4f596.html

 

Bielorussia, 2.000 arresti nelle ultime proteste a Minsk

Tichanoivskaya in Lituania, Polonia offre mediazione.

 

 

 

 

(ANSA) – MOSCA, 11 AGO – Oltre 2.000 persone sono state arrestate nel corso delle ultime ore in Bielorussia, dove da domenica notte si svolgono proteste di massa contro la controversa rielezione alle presidenziali di Aleksandr Lukashenko e scontri tra polizia e manifestanti: lo riferisce il ministero dell’Interno di Minsk. Intanto la Polonia si dice pronta a mediare tra Lukashenko e l’opposizione, mentre la candidata Svetlana Tichanovskaya è in Lituania. Appello dell’Ue, ‘la violenza non è la risposta’. (ANSA).   

Condividi

3 Responses to ANSA.IT — 11 AGOSTO 2020 –15.39 ::: Bielorussia, 2.000 arresti nelle ultime proteste a Minsk. Tichanoivskaya in Lituania, Polonia offre mediazione.

  1. Donatella scrive:

    Che brutta eredità ha lasciato l’Unione Sovietica in tante zone che ne facevano parte.

  2. Donatella scrive:

    Caro Marco, dalla tua risposta ho capito che forse siamo dalla stessa parte. Io mi rammarico dell’eredità dell’URSS perché avevo creduto in un sistema sociale più equo, inaugurato dalla Rivoluzione d’Ottobre.Probabilmente avevo una visione troppo semplicistica della realtà. E’ veramente difficile cambiare le cose, e questo credo sia successo all’URSS, che ha affrontato tragedie e sacrifici inenarrabili avendo contro praticamente tutto il mondo. Il cosiddetto Occidente, vivo e vegeto, non ha bisogno di lasciare eredità. Ce lo stiamo vivendo, con tutte le sue ingiustizie e i suoi delitti. Invece in un cambiamento molti di noi ci speravano. Comunque non è detta l’ultima parola: le vie del miglioramento ideale e concreto ci sono e, malgrado tutto, sono ottimista sulle capacità del genere umano di migliorarsi, anche partendo dalle realtà più crude. Ci fa male parlare dell’URSS perché ci avevamo sperato, ma la speranza, a volte, anticipa delle realtà future. Con simpatia ed affetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *