LUIGI TENCO : VEDRAI, VEDRAI

 

 

Condividi

One Response to LUIGI TENCO : VEDRAI, VEDRAI

  1. Donatella scrive:

    “Vedrai, vedrai, vedrai che cambierà…”, ancora oggi ce lo ripetiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *