DONATELLA D’IMPORZANO CI HA REGALATO DEI BELLISSIMI VERSI SENZA TITOLO

 

 

 

 

Immagine

MAGRITTE, LA RICERCA DELL’ASSOLUTO, 1960

 

 

 

 

… Anch’io sprofondo in questi “buchi neri”…

 

Non mi arrenderò

mai al pensiero della fine.

alla tragedia

che vive

in ognuno di noi.

 

Non mi attrae

l’abisso dell’infinito.

 

Tutti finiremo

ma protestando.

 

 

 

 

 

Condividi

One Response to DONATELLA D’IMPORZANO CI HA REGALATO DEI BELLISSIMI VERSI SENZA TITOLO

  1. Donatella scrive:

    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *