Manu Dibango – African Voodoo (Full Album) –durata : 37.47 ++ ” SOUL MAKOSSA “, 1972

 

 

L’AVEVAMO GIA’ ASCOLTATO QUI::

Manu Dibango – Soul Makossa (Full Album, 1972 )–36.18 –lista dei brani e formazione ++ carta geografica Camerum + immagini della capitale e di Douala, dove è nato MANU DIBANGO ( 1933- morto a Parigi il 24 marzo 2020 di Coronavirus )

 

 

 

MANU DIBANGO : saxophone, marimba, organ, vibraphone, flute

IVAN JULIEN : trumpet

SLIM PEZIN : guitar

ZACQUES BOLOGNEZI : trombone

LUCIEN DOBAT : drums

EMILE BOZA : percussion

MANFRED : bass

 

 

lista dei brani

 

01 Groovy Flute [0:00]

02 Soul Saxes Meeting [2:35]

03 African Pop Session [5:34]

04 Walking To Waza [8:27]

05 Out Of Score [12:32]

06 Ba-Kuba [15:21]

07 Zoom 2000 [19:16]

08 Aphrodite Shake [23:14]

09 Wilderness [26:39]

10 Jungle Riders 29:48]

11 Iron Wood [32:48]

12 Coconut [35:34]

 

 

Dedicated to the memory of the Great Manu Dibango who passed from Covid-19 on 24-3-2020 (R.I.P)

 

LesEscales2019ManuDibango 03 (cropped).jpg

Concert de Manu Dibango au festival Les Escales, Saint-Nazaire, juillet 2019.

Selbymay – Opera propria

 

Emmanuel N’Djoké Dibango noto come Manu Dibango (Douala, 12 dicembre 1933 – Parigi, 24 marzo 2020 è stato un musicista, compositore, sassofonista, vibrafonista e cantante camerunese.

Sviluppò uno stile fusion che fonde contaminazioni jazz, soul e funk con la musica tradizionale camerunese.

Apparteneva al gruppo etnico Yabassi; la madre era invece di etnia Duala.

Dibango collaborò con molti artisti del panorama della world music, del pop e dell’afrobeat fra cui Fela Kuti, Herbie Hancock, Bill Laswell, Bernie Worrell, Ladysmith Black Mambazo, Sly and Robbie, Eliades Ochoa, Enzo Avitabile e Jovanotti. Realizzò una vasta discografia personale includente quello che alcuni critici considerano il primo album di disco music della storia, Soul Makossa. ( vedi link all’inizio )

Manu Dibango è morto a 86 anni il 24 marzo 2020 a Parigi, dopo aver contratto il COVID-19.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *