IN RITARDISSIMO PUBBLICHIAMO- IMPORTANTE :: EMERGENCY — GINO STRADA : UN VOCABOLARIO PER UNA NUO VA SANITA’ — 12-15 OTTOBRE 2020 –MA RIVEDI GLI INTERVENTI NEL LINK SOTTO / SU FACEBOOK ” EMERGENCY ” / SUL CANALE EMERGENCY DI YOU TUBE…

 

 

EMERGENCY

https://www.emergency.it/idee-che-fanno-bene/la-sanita-che-ci-serve/?utm_source=twitter-emergency&utm_medium=social&utm_content=20201019777

 

 

 

 

 

La Sanità che ci serve

 

 

UN VOCABOLARIO PER UNA NUOVA SANITA’ — DI GINO STRADA

 

 

 

 

 

 

 

Una riflessione sulla Sanità, indebolita da un costante spostamento di risorse verso il privato e il profitto, che in questi mesi di emergenza ha mostrato tutta la sua fragilità. Ne abbiamo parlato nei giorni scorsi, insieme a medici, esperti, giornalisti, artisti per iniziare a far circolare delle #ideechefannobene. Ne è uscito anche questo piccolo vocabolario, dieci parole semplici ma fondamentali su cui ricostruire una Sanità che abbia al centro le persone che ne hanno bisogno.

 

 

 

Crediamo che essere curati sia un diritto umano fondamentale e che, come tale, debba essere riconosciuto a ogni individuo.

Per questo, vogliamo una sanità che sia:

1. PUBBLICA, perché deve essere una responsabilità dello stato garantire cure ai propri cittadini.

2. UNIVERSALE, per curare tutti senza discriminazioni di genere, nazionalità, censo, confessione religiosa.

3. NAZIONALE, per garantire a tutti gli stessi livelli di cura.

4. EQUA, per fornire lo stesso trattamento a tutti quelli che hanno lo stesso bisogno.

5. GRATUITA, per essere realmente accessibile a tutti.

6. DI QUALITÀ, perché la salute delle persone deve essere tutelata nel miglior modo disponibile secondo i progressi e le evidenze della scienza medica.

7. NON PROFIT, perché in quanto bene di tutti la salute non può essere oggetto di profitto per qualcuno.

8. LAICA, perché deve corrispondere alle leggi dello stato e non alle scelte religiose dei suoi operatori.

9. ACCOGLIENTE, per garantire il diritto delle persone a veder riconosciuta la propria dignità soprattutto nei momenti di difficoltà e sofferenza.

10. INTEGRATA, perché la salute è il risultato di politiche sanitarie appropriate, ma anche di scelte, azioni e politiche che riducono la disuguaglianza all’interno di una comunità.

Idee che fanno bene

La pandemia del Covid-19 ha messo in luce la straordinarietà e allo stesso tempo tutti i limiti di un Sistema sanitario che non possiamo dare per scontato.

Il Covid-19 ha svelato anche lo stato di salute generale delle nostre società. Anche dove l’accesso alle cure è più garantito, non tutti riescono a proteggersi allo stesso modo dal contagio: abitazioni sovraffollate, lavoro non tutelato, assenza di una rete sociale ci espongono al virus in modo diverso.

La malattia non colpisce tutti allo stesso modo e non tutti abbiamo le stesse possibilità di cura.

Idee che fanno Bene. Una società più giusta, una società più sana è l’evento online che EMERGENCY ha organizzato in partnership con L’Espresso per riflettere sull’importanza di una sanità universale, pubblica, gratuita, integrata.

Medici, filosofi, attori, giornalisti, scrittori, comici hanno raccontato gli effetti del considerare la salute un bene di mercato e l’enorme potenziale del viverla come un diritto.

Hanno partecipato a “Idee che fanno bene” Gino Strada, Marco Damilano, Rossella Miccio, Roberto Saviano, Riccardo Iacona, Michael Marmot, Francesca Mannocchi, Luca Liverani, Andrea Sparaciari, Federica Cacciola, Andrea Pennacchi, Dario Vergassola, Roberta Villa, Massimo Cirri, Chiara D’Ambros, Alan David Scifo, Gabriele Rabaiotti, Marianna Aprile, Giampaolo Musumeci, Sara Manisera, Giulia Pompili, Rebecca Gaspari, Zerocalcare.

 

Trovi le registrazioni di tutti gli interventi sulla nostra pagina Facebook, sul nostro canale Youtube, su questa pagina e, in formato podcast da ascoltare, sul nostro canale Spreaker.

 

 

IN QUESTO LINK RIVEDI GLI INTERVENTI:

https://www.emergency.it/idee-che-fanno-bene/la-sanita-che-ci-serve/?utm_source=twitter-emergency&utm_medium=social&utm_content=20201019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

+++ ALTRI — SEMPRE NEL LINK

Condividi

One Response to IN RITARDISSIMO PUBBLICHIAMO- IMPORTANTE :: EMERGENCY — GINO STRADA : UN VOCABOLARIO PER UNA NUO VA SANITA’ — 12-15 OTTOBRE 2020 –MA RIVEDI GLI INTERVENTI NEL LINK SOTTO / SU FACEBOOK ” EMERGENCY ” / SUL CANALE EMERGENCY DI YOU TUBE…

  1. Donatella scrive:

    Ricominciare davvero a ricostruire da ciò che, al bisogno, si è rivelato insufficiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *