+++ ANSA.IT — 21 OTTOBRE 2020 — 14.45 :: Mascherine e distanza abbassano 1000 volte carica virale. Studio italiano, cala anche la probabilità di prendere una malattia con manifestazioni cliniche gravi

 

 

ANSA.IT — 21 OTTOBRE 2020 — 14.45

https://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2020/10/21/mascherine-e-distanza-abbassano-1000-volte-carica-virale_4949c5b9-3409-4f1a-af03-064326b01853.html

 

 

Mascherine e distanza abbassano 1000 volte carica virale

Studio italiano, cala anche la probabilità di malattia grave

 

 

Le ricercatrici del Negrar

 

 

 

L’utilizzo di mascherine e distanziamento abbassa di mille volte la carica virale del SarsCov2. Lo dimostra uno studio dell‘IRCCS Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar (Vr) pubblicato su Clinical Microbiology and Infection e condotto su circa 400 casi di COVID-19 analizzati fra marzo e maggio 2020.

Si è evidenziato che al diminuire dell’esposizione al contagio, la carica virale dei pazienti arrivati in Pronto Soccorso si è man mano ridotta fino a essere mille volte inferiore rispetto a marzo; in parallelo, anche la gravità della malattia si è ridotta.

Lo studio conferma su dati clinici da un ampio campione l’importanza di contenere l’esposizione al contagio con mascherine e distanziamento fisico: mantenere bassa la trasmissione del virus, dunque, serve anche a ridurre la carica virale con cui si può venire a contatto, diminuendo così la probabilità di comparsa di una malattia con manifestazioni cliniche gravi. 

 

Condividi

One Response to +++ ANSA.IT — 21 OTTOBRE 2020 — 14.45 :: Mascherine e distanza abbassano 1000 volte carica virale. Studio italiano, cala anche la probabilità di prendere una malattia con manifestazioni cliniche gravi

  1. Donatella scrive:

    Ogni tanto una buona notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *