Vasily Vereshchagin, un pittore russo dell’Ottocento — antimilitarista — ” L’APOTEOSI DELLA GUERRA “, 127 x 197 cm– 1871– Tretyakov Gallery, Moscow. + ALTRI QUADRI

 

WIKI ART –

VISUAL ART ENCYCLOPEDIA

 

 

The Apotheosis of War, 1871 - Vasily Vereshchagin

Apoteosi della guerra

 

 

da :

https://www.wikiart.org/en/vasily-vereshchagin/the-apotheosis-of-war-1871

 

 

 

 

Vasily Vereshchagin - Wikipedia

Vasily Vereshchagin  ( nasce nel 1842 a  Cherepovets, Novgorod Governorate, Russia — e muore nel 1904 (aged 61) -Port Arthur, Russia (now China) )

notizie nel link :.

https://en.wikipedia.org/wiki/Vasily_Vereshchagin

 

 

Cherepovets: The sleepy river town that became Russia's steel giant - Russia Beyond

Una chiesa a Cherepovets   ( Cherepovec  ), città fondata  da due monaci nel 1360, si è sviluppata nei secoli come centro commerciale, industriale e di artigianato. E’ posizionata strategicamente all’incrocio delle maggiori vie d’acqua del sistema Volga-Baltico, delle ferrovie Ovest-Est e dei gasdotti, e tra le due città federali russe di Mosca e San Pietroburgo.

 

 

ALTRI QUADRI :: 

 

 

 

La strada dei prigionieri di guerra , 1878-79–Brooklyn Museum

 

 

 

Repressione della Rivolta Indiana da parte degli Inglesi, 1884

 

 

 

 

L’Autore nel 1902

Frances Benjamin Johnston

 

 

 

 

Dopo l’attacco, Plevna, 1877-1878

 

 

 

 

 

Il campo di battaglia a Shipka, 1878

 

 

 

 

Requiem della disfatta, 1890

 

 

 

 

Condividi

One Response to Vasily Vereshchagin, un pittore russo dell’Ottocento — antimilitarista — ” L’APOTEOSI DELLA GUERRA “, 127 x 197 cm– 1871– Tretyakov Gallery, Moscow. + ALTRI QUADRI

  1. Donatella scrive:

    Bravissimo questo pittore, che trasmette tutto l’orrore e l’inutilità della guerra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *