ANSA.IT / IL FATTO QUOTIDIANO — 27 GENNAIO 2021 — Covid, balzo dei positivi: sono 15.204, 467 le vittime. Ieri i positivi erano stati 10.593. Nasce il Consorzio Italiano per la genotipizzazione e fenotipizzazione del virus

 

 

ANSA.IT — 27 GENNAIO 2021 — 18.26

 

https://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2021/01/27/zampa-immunita-entro-lautunno.-speranza-stato-entra-in-reithera_e8996517-2f18-40f7-8681-f8c56b0e0a9c.html

 

 

Covid, balzo dei positivi: sono 15.204, 467 le vittime.

Ieri i positivi erano stati 10.593. Nasce il Consorzio Italiano per la genotipizzazione e fenotipizzazione del virus

 

 

MILANO

 

 

VACCINAZIONE

 

 

Sono 15.204 i test positivi al coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute.

Ieri i positivi erano stati 10.593

Le vittime sono 467.

Ieri  i morti 541.

 

Sono 293.770 i test per il coronavirus (molecolari e antigenici) effettuati in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 257.034.

Il tasso di positività è del 5,17% (ieri era del 4,1%, quindi in aumento di oltre l’1%).

 

Nasce il Consorzio Italiano per la genotipizzazione e fenotipizzazione del virus SARS-CoV-2, che permetterà di seguire l’evoluzione del coronavirus e di monitorare la risposta immunitaria alla vaccinazione. L’iniziativa è stata presentata nella conferenza stampa organizzata dal ministero della Salute. “Questa è solo una delle prime pandemie che vedremo perché dal mondo animale arriveranno altre pandemie. Non possiamo perdere questa occasione”, ha affermato il presidente dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Giorgio Palù.

Il Paese “si deve adeguare: deve avere una capacità di fuoco maggiore di sequenziare il virus SarsCov2, a fronte delle sue varianti, e capacita di monitoraggio anche ai fini di misure di contenimento”.

Lo ha affermato il direttore della Prevenzione del ministero della salute Gianni Rezza alla presentazione del Consorzio per lo studio genetico di SarsCov2. “Già il 28 gennaio il ministero della Salute ha emanato una circolare e l’Istituto superiore di sanità ha iniziato la sorveglianza delle varianti di SarsCov2: ora – ha aggiunto – sta per essere emanata una nuova circolare che dovrebbe dare dettagli maggiori sul da farsi”.

MINISTERO DELLA SALUTE — VIDEO 

La proposta italiana per la sorveglianza viro-immunologica COVID 19 – Conferenza Stampa

 

Diretta della Conferenza stampa di presentazione del progetto con Pierpaolo Sileri, Viceministro della Salute, Giorgio Palù, Presidente dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Silvio Brusaferro, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità e Arnaldo Caruso, Presidente Società Italiana di Virologia.

VIDEO, 1 h circa

https://www.youtube.com/watch?v=7RUkKb_Ndxg&feature=emb_title

 

 

 

 

“L’obiettivo che ci siamo prefissi come governo, settembre-ottobre, non cambia e siamo convinti di poterlo raggiungere”. Lo afferma ad Affaritaliani.it la sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa rispondendo alla domanda su quando verrà raggiunta l’immunità di gregge in Italia con il piano di vaccinazioni. “Per arrivare all’immunità di gregge – rileva – deve essere vaccinato il 70% dei cittadini italiani oltre ovviamente a chi straniero vive nel nostro Paese, che ha diritto alla stessa tutela”.

Lo Stato italiano entra con capitale pubblico in ReiThera, l’azienda di Castel Romano che sta sviluppando il vaccino antiCovid. È una scelta giusta e importante. Da questa crisi dobbiamo uscire più forti per garantire la salute delle persone oggi e domani”. Lo afferma su Fb il ministro della Salute, Roberto Speranza.

 

IL FATTO QUOTIDIANI DEL 27 GENNAIO 2021

 

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/01/27/coronavirus-15-204-nuovi-casi-su-293-770-tamponi-compresi-i-rapidi-i-morti-sono-467/6080536/

 

 

Coronavirus, 15.204 nuovi casi su 293.770 tamponi (compresi i rapidi). I morti sono 467

 

 

Oltre 2,5 milioni di casi accertati da inizio pandemia e 86.889 vittime. Il Veneto inserisce nel bollettino 1.498 casi rintracciati da test antigenici rapidi risalenti agli ultimi 11 giorni. Da lunedì a oggi sono 34.359 i nuovi casi rintracciati, cala il tasso di positività rispetto alla settimana scorsa

 

RIPORTIAMO SOLO LE NOTIZIE CHE NON SONO GIA’ SULL’ANSA::

 

Diminuisce la pressione negli ospedali con 194 ricoverati in meno nei reparti Covid e 20 pazienti in meno assistiti in terapia intensiva.

Gli attualmente positivi sono 477.969, di cui 454.456 in isolamento domiciliare. Le persone ricoverate nei reparti Covid sono 21.161, mentre 2.352 contagiati vengono assistiti in terapia intensiva.

Il dato odierno è influenzato dall’inserimento da parte del Veneto di 1.498 casi rintracciati da test antigenici rapidi risalenti agli ultimi 11 giorni. In virtù del caricamento, la regione risulta quella con il peggior incremento (2.385 nuovi casi),

seguita dalla Lombardia con 2.293 contagi.

Il Lazio riporta 1.338 nuovi infetti,

mentre la Puglia ne riporta 1.233.

Oltre mille positivi anche in Campania (1.178).

La Sicilia e l’Emilia-Romagna si fermano appena sotto, rispettivamente con 996 e 923 nuovi casi.

Il Piemonte ne riporta invece 821.

Sono 584 in Friuli-Venezia Giulia,

548 nella Provincia Autonoma di Bolzano

e 502 in Toscana.

Le Marche segnalano 466 positività,

l’Umbria 415,

l’Abruzzo 344,

la Liguria 268,

la Calabria 263,

la Sardegna 251,

la Provincia Autonoma di Trento 242.

Meno di cento casi

in Basilicata (74),

Molise (63)

Valle d’Aosta (17).

 

 

CONFRONTO TRA I PRIMI GIORNI DI QUESTA SETTIMANA E I PRIMI TRE DELLA SETTIMANA SCORSA::

 

Da lunedì a oggi sono 34.359 i nuovi casi rintracciati, circa 1.500 in più degli stessi tre giorni della scorsa settimana (32.893). Un aumento sostanzialmente attribuibile al recupero dei casi veneti.

Prendendo come riferimento gli stessi archi temporali, si rileva anche un leggero calo della percentuale di tamponi molecolari positivi: l’incidenza è del 7,8% da lunedì a oggi, mentre era l’8% nei primi tre giorni della scorsa settimana.

Flessione anche dei decessi, seppur su numeri sempre drammatici: dai 1.504 di lunedì-mercoledì della settimana passata ai 1.428 degli ultimi tre giorni.

Condividi

One Response to ANSA.IT / IL FATTO QUOTIDIANO — 27 GENNAIO 2021 — Covid, balzo dei positivi: sono 15.204, 467 le vittime. Ieri i positivi erano stati 10.593. Nasce il Consorzio Italiano per la genotipizzazione e fenotipizzazione del virus

  1. Donatella scrive:

    Mi sembra buona la volontà di approfondire il virus e la sua evoluzione, probabilmente un passo in avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *