IL MANIFESTO DEL  6 DICEMBRE 2016. REDAZIONE CULTURA :: Harper Lee e Mark Twain al bando

 

IL MANIFESTO DEL  6 DICEMBRE 2016

https://ilmanifesto.it/harper-lee-e-mark-twain-al-bando/

 

Harper Lee e Mark Twain al bando

 

Censura. Dopo le lamentele di un genitore, «Il buio oltre la siepe» e «Le avventure di Huckleberry Finn» vengono rimossi da alcune scuole della Virginia. Motivo, contengono insulti razzisti

 

Redazione cultura

 

EDIZIONE DEL 06.12.2016

PUBBLICATO6.12.2016, 0:03

AGGIORNATO5.12.2016, 19:24

 

 

 

Jim_and_ghost_huck_finn

Due libri sono stati messi all’indice e sospesi dai piani di studi di alcune scuole della Virginia. Per adesso, non circoleranno più né in classe né in biblioteca. Si tratta di due super classici come Il buio oltre la siepe di Harper Lee e Le avventure di Huckleberry Finn di Mark Twain: sono stati banditi in seguito alle proteste di una madre di un adolescente birazziale (con tanto di denuncia formale) che li ha accusati di contenere insulti razzisti. Ha dichiarato che suo figlio ha faticato molto a leggere quei testi a causa delle parole offensive contenute nella narrazione, e ha poi sostenuto che nell’attuale panorama politico degli Stati Uniti, con Trump presidente, sia necessaria una vigilanza maggiore. I due romanzi non sono ancora stati messi al bando permanentemente, ma sono stati rimossi dal distretto. La National Coalition Against Censorship li ha difesi con una lettera inviata al consiglio scolastico della Virginia in cui si dice che «evitando di confrontarsi con questioni scottanti come il razzismo, le scuole fanno un cattivo servizio ai loro studenti. Gli insulti razzisti sono parte della storia americana e devono essere affrontati sotto la guida di un insegnante».

Già il mese scorso, una madre in Tennessee aveva guidato una campagna per la rimozione di un manuale di scuola, ritenendo che «promuovesse la propaganda islamica», mentre nello stato di Washington c’è il divieto di libri «potenzialmente spaventosi».

50 anni Soffiamo sul fuoco

Condividi
Questa voce è stata pubblicata in GENERALE. Contrassegna il permalink.

6 risposte a IL MANIFESTO DEL  6 DICEMBRE 2016. REDAZIONE CULTURA :: Harper Lee e Mark Twain al bando

  1. roberto rododendro scrive:

    Posso scrivere al presidente Mattarella ( e perchè no? a Papa Francesco) chiedendo di mettere al bando la Bibbia perchè istiga alla violenza?

  2. marina gori scrive:

    l’importante è esserne consapevoli e spiegare e contestualizzare il perché di tradizioni e orientamenti che, oggi, dobbiamo censurare

  3. marina gori scrive:

    a proposito della bibbia , vale la pena ascoltare la relazione di Fiorenzo De Molli della Casa della Carità di Milano tenuta in occasione della conferenza “Il Terrorismo non ha religione”- Sanremo 2015
    https://youtu.be/3ppX6MeP8RI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.