DAVIDE LESSI, La solitudine della Ministra Elena Bonetti: mozione contro la violenza sulle donne: 108 vittime da gennaio 2021 — 8 DEPUTATI PRESENTI SU 630 — LA STAMPA.IT  — 23 NOVEMBRE 2021

 

 

 

Immagine

 

 

 

 

LA STAMPA.IT  — 23 NOVEMBRE 2021

https://www.lastampa.it/politica/2021/11/23/news/la_solitudine_della_ministra_elena_bonetti-623700/

 

La solitudine della Ministra Elena Bonetti


Scelta simbolica nel giorno in cui si discute la mozione contro la violenza sulle donne: 108 vittime da inizio anno

DAVIDE LESSI

23 Novembre 2021

 

 

L’immagine è questa. Ieri, Camera dei deputati, ore 15.30. La ministra per le Pari opportunità Elena Bonetti ha anche la mascherina rossa, non solo il vestito. Scelta simbolica nel giorno in cui si discute la mozione contro la violenza sulle donne. «Questo Parlamento è trasversalmente e profondamente impegnato nel promuovere azioni strategiche per ripudiare qualsiasi forma di violenza contro le donne», dice Bonetti. Poi alza lo sguardo e, intorno, è il deserto. Di 630 deputati potenziali, ne sono presenti otto.

Tra loro c’è il dem Filippo Sensi che, recidivo (l’ha fatto altre volte), denuncia l’assenteismo di massa sui social network. Certo, sappiamo che per tanti deputati il lunedì è giorno di impegni nei territori. Sappiamo pure che ieri c’era la discussione generale: non si trattava ancora di votare la mozione. Ma negli interventi dei pochi presenti un numero ha rimbombato in Aula: 108, le donne uccise da inizio anno. Da chi sta lavorando «profondamente» per difenderle ci si aspetta qualcosa di meglio.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *