Il Tucano — un animale dai meravigliosi colori …

 

 

 

 

 

 

Il becco più famoso del Sud America: ecco il Tucano Toco!

 

È diffuso in Sud America dove occupa una vasta gamma di habitat. Sembra che la sua presenza sia legata alla disponibilità di frutti carnosi, che rappresentano la maggior parte della sua dieta.

 

Si tratta di una specie poco legata agli ambienti forestali, che si incontra soprattutto in pianura in habitat semi-aperti come i boschi, le piantagioni e ai margini delle foreste tropicali. Le caratteristiche principali di Ramphastos toco sono il grande becco di colore giallo-arancio con una evidente macchia nera all’estremità e il cerchio di pelle blu che circonda gli occhi.

 

Questo uccello pesa 592-760 g, è lungo in media 61 cm e la sua apertura alare raggiunge massimo i 120 cm. Il maschio è più grande della femmina e il giovane presenta colori più opachi.

 

I brillanti colori del becco servono per mimetizzarsi nella foresta, ma le continue e rumorose vocalizzazioni spesso vanificano la sua capacità di camuffarsi. Il grande becco serve per raccogliere il cibo e spaventare i predatori, sebbene sia molto più fragile di quanto sembri.

 

All’inizio del periodo riproduttivo, in primavera, il maschio corteggia la femmina lanciandole con il becco un frutto; se questa è disponibile, ripete il rituale.

Il becco più famoso del Sud America: ecco il Tucano Toco!

 

 

 

Nei momenti dedicati al gioco, inoltre, i tucani usano il becco per i loro finti combattimenti.

Il nido viene posizionato all’interno di una cavità di un albero e la femmina depone 2-4 uova che sono incubate per 17-18 giorni da entrambi i genitori. I pulcini lasciano il nido dopo circa 6-8 settimane e diventano sessualmente maturi a 3 a 4 anni.

 

Mediamente un tucano vive 20 anni. Oltre alla frutta, questo uccello mangia occasionalmente insetti e uova di altri uccelli. I suoi principali predatori sono il giaguaro (Panthera onca), i serpenti e le aquile.

 

da:

Il becco più famoso del Sud America: ecco il Tucano Toco!

 

Una delle caratteristiche peculiari del tucano è, a tal proposito, la sua spiccata socialità: tende a spostarsi sempre in gruppo e, anche nel momento del sonno, ha l’abitudine di aggregarsi ai compagni. Nello stesso nido possono dormire fino a sei tucani, in quanto ognuno di essi occupa uno spazio molto ridotto: questo animale infatti dorme letteralmente avvolto su sé stesso, con il becco appoggiato sul dorso. Il tucano è un uccello stanziale, ma occasionalmente può migrare per occupare un nuovo territorio o per sfuggire ai rigori dell’inverno.

 

 

Keel-billed Toucan (Ramphastos sulfuratus) : Foto stock

 

 

 

 

Colorful guests of the Moscow Zoo : Foto di attualità

 

 

 

 

Close-up of toucan : Foto stock

 

 

 

 

Toucan con becco di chiglia in natura : Foto stock

 

 

 

 

Toucan. Ramphastidae. Costa Rica : Foto stock

 

 

 

 

Colorato carino Tucano Uccello tropicale in Pantanal, Brasile sfondo sfocato : Foto stock

 

 

 

 

 

Colorful guests of the Moscow Zoo : Foto di attualità

 

 

 

 

Colorful guests of the Moscow Zoo : Foto di attualità

 

 

 

 

Colorful guests of the Moscow Zoo : Foto di attualità

 

 

 

 

 

Toco Toucan : Foto stock

 

 

 

 

 

Uccelli tropicali di ara toucan e pappagallo sulla natura - Pantanal, Brasile : Foto stock

Condividi

One Response to Il Tucano — un animale dai meravigliosi colori …

  1. ueue scrive:

    Che splendore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *